I 150 anni dell’Italia unita nel nuovo spettacolo di Franco Neri

0
663
Condividi TeatriOnline sui Social Network

S’intitola “Non posso raccontarvi tutto dei 150…” ed è il nuovo spettacolo teatrale di Franco Neri, attore, comico e cabarettista di origine calabrese naturalizzato piemontese. Prodotto e distribuito da Eventiduemila Entertainment, lo spettacolo è incentrato sul tema di maggiore attualità nel 2011: la storia dell’Unità dell’Italia e degli italiani e racconta con ironia e intelligenza se e come è cambiato il nostro paese dopo 150 anni.

La tournée nazionale, ancora in fase di definizione, ha preso il via ai primi di gennaio e si prepara al grande debutto, dall`11 al 20 febbraio, al Teatro Cardinal Massaia di Torino, per dieci entusiasmanti giorni nella città d`adozione dell’artista calabrese.

Tutti parlano dei 150 anni dell’Unità d`Italia, ma Franco Neri non ne sapeva nulla anche se si sentiva molto coinvolto dall`argomento. Chi meglio di un calabro-sabaudo poteva rappresentare l’Unità d’Italia? Così Franco si è messo a chiedere in giro per saperne di più e ha scoperto che in realtà nessuno ne sapeva nulla. A quel punto ha deciso di documentarsi sull`argomento, per dare il suo contributo ai festeggiamenti dell`Unità d`Italia e per raccontare un po’ della nostra storia. Perciò, per amore del suo pubblico, Franco ha dato un grosso dispiacere ai suoi amici del bar: si è messo a studiare!

Scritto da Franco Neri con l’amichevole collaborazione degli autori di Zelig, Bruno Furnari, Gigi Saronni e Giovanni Trevisan, “Non posso raccontarvi tutto dei 150…”, è un tourbillon esilarante di personaggi, aneddoti, racconti, riflessioni e divagazioni sulla storia d’Italia. Un intreccio continuo di antico e moderno, di considerazioni sull’italianità e di riflessioni sul sempre attuale rapporto fra Nord e Sud.

Franco Neri si presenta al pubblico con questo spettacolo in una grande prova d’attore utilizzando le tante corde interpretative a sua disposizione. Durante lo spettacolo il pubblico potrà `rivivere in diretta` le principali tappe dell’avventura di Garibaldi e dei Mille, trovarsi sulle due spadare che hanno ospitato i nostri eroi e scoprirne i vizi, le virtù e le manie che i libri di storia non hanno il coraggio di raccontare. Cavour, Vittorio Emanuele ll, Garibaldi e tutti i protagonisti della storia del nostro Paese saranno evocati per svelare, in un divertentissimo racconto comico, i retroscena più incredibili.

Dopo aver assistito allo spettacolo probabilmente il pubblico avrà le idee ancora più confuse di prima e rimarrà con una sola certezza: la storia, vista con gli occhi di Franco Neri, fa molto ridere!

Informazioni e prenotazioni all’indirizzo prenotazioni@teatromassaia.it, al numero 011.257881 o direttamente alla cassa del teatro in via Sospello 32, aperta al pubblico il lunedì e il martedì dalle 16 alle 19 e dal mercoledì al sabato dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. Prevendite on-line su www.riditorino.it

Lo spettacolo va in scena nei giorni feriali alle 21, la domenica alle 16.

Biglietto intero 17 euro, ridotto 15 euro (prezzi comprensivi di prevendita).

LEAVE A REPLY