Peppe Voltarelli Trio

0
192
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Già nel 2007 il suo disco Distratto ma però finì tra finalisti per la Targa Tenco come migliore opera prima; questa volta la Targa l’ha presa lui! L’album Ultima notte a Mala Strana si è aggiudicato la Targa Tenco 2010 nella categoria Dischi in Dialetto. La Targa, mai assegnata prima ad un artista calabrese, rappresenta un prezioso riconoscimento per Peppe e per il suo lavoro pluriennale sulla meridionalità e sull’impegno civile. In Ultima notte a Malà Strana l’essenzialità degli arrangiamenti diventa il segno distintivo di un viaggio musicale che ha come punti fermi la voce di Voltarelli, la chitarra di Finaz (chitarrista Bandabardò, arrangiatore e produttore artistico dell’album) e la raffinata percussione di Paolino Baglioni, uniti per raccontare in maniera poetica viaggi alla ricerca di identità e impegno civile, durante i quali si alternano momenti intensi di ritmo e coinvolgimento ad altri intimisti e raccolti, si avvicendano ritmi che spaziano dalla milonga al terzinato della taranta, parole pesanti che lasciano il passo all’ironia, nel classico incedere del blues meridionale. Cantante ed autore di canzoni, nel 1990 fonda Il Parto Delle Nuvole Pesanti, con i quali rimarrà fino al 2006 (rimandiamo alla presentazione del concerto del Parto, più su in questo giornale, la loro storia, di cui Peppe è protagonista). Nel 2005 partecipa come attore protagonista al film di Giuseppe Gagliardi, La Vera Leggenda Di Tony Vilar, pellicola per la quale firma anche la colonna sonora originale. Il 2006 è l’anno della svolta: Peppe esce dal Parto Delle Nuvole Pesanti per intraprendere un percorso artistico autonomo.

Al Folkclub, Peppe Voltarelli (voce), Finaz (chitarra) e Paolino Baglioni (percussioni).

LEAVE A REPLY