Italiani, italieni, italioti

0
155
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Al teatro Verdi di Santa Croce  un appuntamento con la stagione di prosa molto atteso: domenica 6 marzo alle 21 in scena Italiani, italieni, italioti con Banda Osiris e Ugo Dighero,  regia e drammaturgia di Giorgio Gallione

Lo spettacolo è un’esilarante e corrosiva radiografia del nostro paese, costruita sugli scritti, le poesie, le “satire” e i breviari comici di Michele Serra. Un esorcismo per musica e parole per cantare le assurdità, i paradossi, le vanità rovinose di noi Italiani, Italieni, Italioti. Uno spettacolo dove il rumore del caos dei nostri tempi diventa una sinfonia di risate amare. Monologhi, canzoni, rime, ballate che raccontano, irridono, svelano, sottolineano la faccia ipocrita e arrogante dell’Italia. Affidandosi al loro proverbiale e stralunato humour, alla forza della fantasia e a un indomabile spirito beffardo e iconoclasta, i quattro professori della Banda Osiris, affiancati in questa avventura dal talento bizzarro e virtuosistico di Ugo Dighero (da “Mai dire gol” ai “Ris”), costruiscono così uno spettacolo a cavallo tra un moderno canzoniere politico e un’ “Opera da tre soldi” (euro?) di italica fattura; una partitura eccentrica dove le invenzioni musicali e quelle linguistiche si intrecciano, canzonatorie, per costruire un varietà contemporaneo dove il comico cerca di essere ancora eversivo e il grottesco cerca di svelare l’inessenziale, il contraffatto e il superfluo.

Il cartellone della stagione teatrale prevede altri due spettacoli: il 18 marzo L’Ebreo con Ornella Muti e Pino Quartullo; ultima data il 1° aprile con Requie all’anema soja… con Alfonso Santagata e Rossana Gay.

I biglietti dei singoli spettacoli saranno messi in vendita il giorno stesso dello spettacolo presso la biglietteria del teatro (via Verdi) fino a inizio spettacolo; il sabato precedente ogni spettacolo dalle 10 alle 12 presso l’ufficio cultura del Comune di Santa Croce sull’Arno, oppure potranno essere acquistati telefonando allo 0571/81629 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.

I prezzi dei biglietti: platea e palchi 1° e 2° ordine  intero € 18 ridotti € 14, palchi 3° ordine     intero  € 13 ridotti € 10.

Previste riduzioni per under 26 e over 65 anni , per soci Arci, Acli, Endas, Fenalc e Agesci e per possessori di Carta Giovani. Per informazioni comune di Santa Croce 0571/389953 – tel. 0571/30642 – www.comune.santacroce.pi.it; Giallo Mare Minimal Teatro 0571 81629 – info@giallomare.it; Fondazione Toscana Spettacolo 055 219851 – www.fts.toscana.it.

LEAVE A REPLY