Al Festival Inequilibrio di Castiglioncello con Peppino Mazzotta

0
200
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Domenica 3 luglio alle ore 21 e lunedì 4 luglio alle ore 19 al festival Inequilibrio di Castiglioncello c’è PEPPINO MAZZOTTA con il suo nuovo spettacolo, “RADIO ARGO”. Noto per dare il  volto all’ispettore Fazio nei film Il commissario Montalbano, dopo lo spettacolo Illuminato a morte, con “RADIO ARGO” Peppino Mazzotta presenta la sua seconda regia teatrale.

Si tratta di una rielaborazione dei temi dell’Orestea in chiave contemporanea, un lavoro che conserva la struttura della tragedia classica reinventando il linguaggio e le attribuzioni drammatiche,  le vicende degli Atridi prima e dopo la guerra di Troia raccontato attraverso sei voci – Ifigenia, Egisto, Clitennestra, Agamennone, Cassandra, Oreste – che si rincorrono in un valzer di fantasmi. Fantasmi che tornano in vita, che tornano in voce per spiegarci l’arcano passato da cui veniamo e il presente in cui navighiamo.

Lo spettacolo ha debuttato lo scorso 2 giugno al Festival primavera dei Teatri a Castrovillari con grandissimo successo di critica.

 

3 e 4 luglio

Festival Inequilibrio di Castiglioncello

radio Argo

con Peppino Mazzotta

testo Igor Esposito

musiche inedite e progetto sonoro Massimo Cordovani

disegno multimediale Fabio Massimo Iaquone, Luca Attilii

disegno sonoro Andrea Ciacchini

disegno luci Paolo Carbone

scene Angelo Gallo

costumi Rita Zangari

regia Peppino Mazzotta

una produzione Rossosimona

LEAVE A REPLY