I nuovi appuntamenti per la rassegna “Sotto il Cielo di Parma”

0
242
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Linconfondibile voce di Ornella Vanoni,

il suadente soul jazz di Al Jarreau, lirriverente carica swing

di Ray Gelato con Kay Hoffman  e la grinta di Noemi

per i prossimi appuntamenti Sotto il Cielo di Parma

Parma, Cortile della Pilotta

lunedì 4, martedì 5, mercoledì 6, giovedì 7 luglio 2011, ore 21.30

Nuovi preziosi appuntamenti Sotto il Cielo di Parma 2011, la rassegna di musica e danza organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma e realizzata in collaborazione con Teatro Regio di Parma, Fondazione Arturo Toscanini, LiveAlive e Arci Parma/Caos Organizzazione Spettacoli.

Il cartellone animerà le serate estive della città ducale dal 29 giugno al 29 luglio con diciannove spettacoli in compagnia di prestigiosi artisti nazionali e internazionali. Una proposta ampia, in grado di incontrare e far incontrare nel teatro all’aperto nel cuore della città ducale generazioni, gusti e sensibilità diverse. Musicisti, danzatori, ballerini, stelle sotto le stelle a far brillare spettacoli di assoluto livello, nel desiderio di ritrovarsi all’aperto per alleviare lo spirito con i grandi successi musicali interpretati dai protagonisti della storia della musica italiana e internazionale e con spettacoli di danza di grande fascino.

La Parmacultura Card (cui sono iscritti di diritto i possessori della Card Sotto il cielo di Parma), la Family Card (fino ad un massimo di 4 biglietti per spettacolo) e la Anno d’Argento Card offriranno benefici e agevolazioni a tutti gli appassionati di spettacoli e iniziative culturali, i quali potranno inoltre ricevere puntuali informazioni su tutti gli eventi che arricchiranno l’offerta culturale della nostra città.

Sotto il cielo di Parma è realizzato con il sostegno di Ascom Parma Confcommercio. Partner Iren e Parma Motors. Main Sponsor Cariparma Crédit Agricole.

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Regio di Parma da martedì a sabato dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 17.00 alle 19.00. Tel. 0521 039399 biglietteria@teatroregioparma.org

Ornella Vanoni Contatto 2011

lunedì 4 luglio 2011, ore 21.30

A distanza di tre anni torna a Parma lunedì 4 luglio 2011, alle ore 21.30, Ornella Vanoni, interprete a dalla voce inconfondibile che col suo nuovo spettacolo Contatto 2011 guiderà il pubblico lungo il percorso della sua straordinaria carriera, un’ampia discografia costellata di successi e caratterizzata da una rara coerenza artistica. Un viaggio tra i recenti successi di Più di me e Più di te, nati dalla collaborazione con importanti artisti italiani, tra cui Mario Lavezzi e Mogol, Gianluca Grignani, Biagio Antonacci, Vasco Rossi, Ron, e i classici come Rossetto e Cioccolata, La voglia la pazzia, Domani è un altro giorno, Senza Fine. La grande artista milanese si racconterà tra una canzone e l’altra, con la sua autentica, strepitosa ironia: “Nei concerti faccio ridere e regalo emozioni – spero – mi diverto e faccio divertire gli altri. Sul palco sto come a casa mia: mi passa tutto, sto meglio quando arrivo e vedo i miei musicisti e i miei tecnici”.

Al Jarreau

martedì 5 luglio 2011, ore 21.30

Appuntamento, martedì 5 luglio 2011, alle ore 21.30 col maestro indiscusso del soul jazz: per Sotto il Cielo di Parma grande concerto di Al Jarreau, star del jazz, del pop, del rhythm’n’ blues e unico cantante ad aver ad aver vinto tre Grammy Awards in tre diverse categorie. Dopo aver mosso i primi passi in un coro gospel e inciso il suo primo album 1965 per la Bainbridge, con l’album Glow, inciso nel 1975 per la Reprise, etichetta di Frank Sinatra, conferma le sue capacità d’interprete e si impone come uno dei più interessanti vocalist dell’area soul jazz. Famose le sue cover di brani come Your song di Elton John, Rainbow in your eyes di Leon Russell, Mas que nada di Jorge Ben e l’adattamento vocale di Take five di Paul Demond. Capace di ammorbidire i sensi con le diverse nuance della sua voce, Al Jarreau incanterà il pubblico con i suoi grandi successi.

Ray Gelato & His Giants Orchestra special guest Kay Hoffman

mercoledì 6 luglio 2011, ore 21.30

Ray Gelato con tutta la carica swing della sua band di “Giganti” arriva per la prima volta a Parma mercoledì 6 luglio 2011, alle ore 21.30, col suo nuovo show “Hey Boy! Hey Girl!”, che celebra la magia dei duetti vocali uomo-donna: da Louis Prima e Keely Smith, a Ella Fitzgerald e Louis Armstrong la storia del jazz è ricca di esempi leggendari. L’irriverente cantante e sassofonista italo-americano sarà accompagnato dagli inseparabili “Giants” e dalla Regina dello Swing Kay Hoffman, cantante jazz resident presso uno dei più antichi e noti jazz club del mondo, il Ronnie Scott’s di Londra. Ray Gelato e Kay Hoffman hanno messo a punto un imperdibile programma di canzoni del Great American Songbook – di autori quali Cole Porter, Ira & George Gershwin and Irving Berlin – con classici come That Old Black Magic, I’m In The Mood For Love, I’ve Got You Under My Skin, The Lady Is A Tramp e molti altri. Ci sarà naturalmente spazio per i grandi classici quali Buonasera signorina, Oh Marie, Just Gigolo, Angelina / Zooma, Zooma, Mambo Italiano, Carina, interpretati con il consueto mix di swing e divertimento.

Noemi RossoNoemi Tour

giovedì 7 luglio 2011, ore 21.30

Arriva a Parma, giovedì 7 luglio 2011, ore 21.30, il tour RossoNoemi dell’eclettica cantante dalla voce calda e potente, esplosa nel 2008 grazie a X-Factor. La giovane e ormai affermata interprete presenterà il suo nuovo album RossoNoemi pubblicato per l’etichetta Sony e realizzato a Berkeley, in California. “Mi sembrava un sogno – ha confidato Noemi riferendosi all’esperienza americana – e  la prima cosa che ho fatto è stato andare a vedere la casa di Janis Joplin”. Il disco, che segue a Sulla Mia Pelle (2009), è nato grazie ad un mix di collaboratori tutti italiani. Tra questi l’idolo di Noemi, Vasco Rossi, che le ha regalato il singolo Vuoto a perdere, scritto con la collaborazione di Gaetano Curreri degli Stadio e che fa parte della colonna sonora dell’ultimo film di Fausto Brizzi, Femmine contro maschi. “Per una canzone di Vasco e Curreri sarei disposta a lavare loro i piatti per un anno,” aveva detto qualche tempo fa la 29enne romana. E Vasco, dopo aver letto queste parole si è dato subito da fare, regalandole un singolo tutto per lei. Oltre a questo pezzo il disco include altre canzoni a cui oltre a Rustici, hanno collaborato anche Federico Zampaglione, Diego Mancino, Kaballà e Pacifico.

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Regio di Parma da martedì a sabato dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 17.00 alle 19.00. Tel. 0521 039399 biglietteria@teatroregioparma.org

LEAVE A REPLY