Anzio EstateBlu 2011

0
235
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Dopo l’enorme successo riscosso nelle passate edizioni, torna dal 16 luglio al 17 agosto la rassegna Anzio EstateBlu. Teatro, musica e tanta comicità: sono questi gli ingredienti per rendere davvero unica la lunga ed intensa estate della Città di Anzio, premiata con la Bandiera Blu.

Nell’ambito dell’articolato programma di AnzioEstateBlu2011, pianificato dall’Assessore al Turismo, Umberto Succi di concerto con il Sindaco, Luciano Bruschini e con la collaborazione della AB Management si esibiranno, nella suggestiva cornice del Parco di Villa Adele, importanti nomi dello spettacolo e della musica: Maurizio Battista (16 luglio e 10 agosto), Giobbe Covatta (22 luglio), Raphael Gualazzi (2 agosto), Biagio Izzo (5 agosto), Lillo&Greg (6 agosto), La Cavalleria Rusticana (7 agosto), Area Zelig (12 agosto), Lando Fiorini e Galopeira (17 agosto). Tante proposte dunque per tutti i gusti, sapientemente mescolate al servizio del pubblico.

Ad aprire la rassegna il 16 luglio (in replica il 10 agosto) sarà il comico romano Maurizio Battista con il suo spettacolo “Sempre più convinto”. Con la lente del suo tagliente sarcasmo mette a fuoco i tanti paradossi dei nostri tempi e solletica l’ilarità del pubblico che – liberato dai normali schemi mentali – lo segue nelle spietate analisi socio-comiche, tra le quali l’eterna lotta tra uomini e donne. Il 22 luglio sarà la volta di Giobbe Covatta in “Recital”; un nuovo spettacolo per Giobbe Covatta: una grande occasione di vedere o rivedere la grande comicità “sociale” degli spettacoli teatrali “Melanina e Varechina” e “Seven” riproposta in una inedita raccolta antologica. Il difficile rapporto tra mondo occidentale e continente africano, ma anche i vizi e virtù dei nostri tempi, ricordando sempre che la missione dei comici, secondo Covatta, è proprio quella di divertire il pubblico, senza impedirgli di pensare…

Il 2 Agosto largo alla grande musica con una delle nuove voci più interessanti del panorama musicale italiano: Raphael Gualazzi in concerto. Nel febbraio 2011 vince il Festival di Sanremo, sezione giovani, con il brano “ Follie d’amore”, aggiudicandosi anche il premio della Critica “Mia Martini”, il premio della Sala Stampa Radio e Tv e il premio Assomusica per la migliore esibizione live tra gli artisti in gara. L’album d’esordio è “Reality and Fantasy”, su etichetta Sugar. Il 5 agosto si ride con Biagio Izzo in “Guardami..Guardami”. Una farsa dell’amore con uomini e donne al centro. Un gioco che si ripete da sempre ma che trova nuovi spunti di fronte ad una società in continua trasformazione. La vita coniugale di una giovane coppia fa da sfondo alla storia dove i protagonisti sono lui e lei…

Saranno invece Lillo&Greg i protagonisti della serata del 6 agosto con lo spettacolo  “Sketch & Soda” che racchiude alcuni tra gli sketch più divertenti dell’ultima produzione di Lillo & Greg. Come sempre ci troviamo nel perenne loro equilibrio tra la comicità surreale ed il grottesco e cinico umorismo con cui scarnificano gli orribili vizi dell’animo umano. In scena con Lillo&Greg, anche Virginia Raffaele. Il 7 agosto grande appuntamento con La cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni, che si pregia della presenza del tenore Gianluca Zampieri e dell’Orchestra Europa Musica diretta dal Maestro Stefano Seghedoni.

Sarà la comicità del cantiere comico televisivo più prolifico degli ultimi anni, ad allietare la serata del 12 agosto con Area Zelig. Tre nomi che sono una garanzia: Giorgio Verduci, che con la sua mazza da baseball non risparmia nessuno con la sua satira irriverente e divertentissima; ci sarà anche Rocco il gigolò, sì proprio lui che con la sua tutina rossa e le sue massime sa conquistare, se non con il fisico ma con la risata, il pubblico femminile. Ed in conclusione i Mancio e Stigma, (Marco Mancin, Patrizia Cammarota, Angelo Grasso) il trio rivelazione della passata edizione di zelig che sta spopolando con i personaggi degli Emo.

Gran finale il 17 agosto con Lando Fiorini e Riccardo Galopeira. Il fascino della storia di Roma interpretata e cantata da due esponenti della vera Romanità, Si alterneranno sul palco l’un l’altro passandosi il microfono fino ad un fantastico duetto finale in cui si esibiranno in alcuni pezzi storici della canzone romana: Da “Lungotevere” a “Roma nun fa la stupida stasera“.

Otto appuntamenti da non perdere, per un’estate da non dimenticare, all’insegna del divertimento, del teatro e della buona musica.

 

 

Villa Adele – Piazza Cesare Battisti, Anzio. Orario spettacoli: ore 21,00

Prezzo biglietti comprensivi di prevendita:

Maurizio Battista: Platea 33 €, ridotto cral 28 € – tribuna 26 €, ridotto cral 23 €

Giobbe Covatta: Platea 18,50 €, ridotto cral 16 € – tribuna 16 €, ridotto cral 14 €

Raphael Gualazzi: Platea 25 €, ridotto cral 22 € – tribuna 22 € ridotto cral 19 €

Biagio Izzo: Platea 33 €, ridotto cral 28 € – tribuna 26 €, ridotto cral 23 €

Area Zelig: Platea 20 €, ridotto cral 17 € – Tribuna 15 €, ridotto cral 12 €

La Cavalleria Rusticana: Platea 18.50 € ridotto cral 16,00 €, tribuna 16,00 € ridotto cral 14.50 €

Lillo & Greg: Platea 20 €, ridotto cral 17 € – Tribuna 15 €, ridotto cral 12 €

Lando Fiorini e Riccardo Galopeira: Platea 17 €,  ridotto cral 14 € – Tribuna 14 €, ridotto cral 12 €

 

Per  informazioni sui biglietti rivolgersi all’info point: 06/5041647 – 349/2430386

 

Ufficio stampa

Valeria Buffoni  tel.347/4871566                  Maya Amenduni  tel.347/ 5828061

valebuf@yahoo.it mayaamenduni@gmail.com

LEAVE A REPLY