Da Gerusalemme alla scena “sacra” di San Miniato “Re David” in prima nazionale e in diretta web

0
491
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Arriva da Israele la compagnia della regista Gili Shanit che metterà in scena domani sera mercoledì alle 21,30 nella ex Chiesa di San Miniato di San Martino-Hotel San Miniato, in prima nazionale “Re David”. Un lavoro che coglie in modo sorprendente il re Davide nel momento in cui si ricorda del giorno che ha trasferito il regno a suo figlio Salomone. L’opera è l’adattamento in forma di dramma del libro di Joseph Heller, “My God”. Gili Shanit ha creato uno spettacolo multi-mediale, adattando il libro originale e allo stesso tempo dirigendo Avinoam Mor Haim, uno dei più conosciuti attori del palcoscenico israeliano il quale ha recitato in rappresentazioni classiche e contemporanee, tra cui un indimenticabile Re Lear a Gerusalemme. Questo spettacolo multimediale unisce nel suo sfondo un film che è stato girato nella Cittadella di David dentro la città vecchia. La magnifica cittadella con i suoi labirinti, gli affascinanti panorami sopra la città vecchia di Gerusalemme e i suoi mercati ben rappresenta la connessione tra questa e il Re David contemporaneo – l’attore, il testo moderno dello spettacolo e la grandiosità dell’antichità che è stata così ben preservata lungo le pagine della storia. Grazie ad un accordo con il Cnr di Pisa e la Video System di Livorno, il Dramma Popolare si apre al mondo.
Collegandosi al sito web http://www.drammapopolare.it/diretta.jsp sarà possibile assistere alla diretta internet dello spettacolo.

LEAVE A REPLY