Una serata di reggae e di musica africana per ricordare Bob Marley

0
236
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Prima tappa a Montevarchi per il festival Orientoccidente. Mercoledì 13 luglio, in piazza Varchi alle ore 21.30 sono di scena Yacouba Dembelé &
Djeli-Kan
(dal Burkina Faso e dalla Costa D’Avorio) e i Mellow Mood, giovanissimo ed eccellente gruppo reggae italiano.
La serata è dedicata alla musica e all’utopia di Bob Marley. Sono trent’anni dalla scomparsa dell’ex giovane operaio della Chrysler del Delaware che provò a cambiare il mondo: il profeta del reggae, della resistenza dei popoli africani, del sogno del ritorno alla terra dei padri.  Con lui il reggae è diventato un linguaggio universale che ancora oggi influenza musiche e comportamenti.
Orientoccidente gli rende omaggio con voci e ritmi dall’Africa centrale, un ensemble scoperto da Orientoccidente (prodotto da Mino Cavallo e Arlo Bigazzi) e con il quale stiamo facendo un tratto di strada insieme: Djeli-Kan con Yacouba Dembelé (voce, flauto); Founé Dembelé (voce); Sekou Dembelé (ballafon, djembé); Ousmane Coulibaly (ballaphon, n’goni, voce); Harouna Dembelé (doum doum, ballophon); Souleymane Dembelé II (kora, n’goini, djambé). E con una straordinaria reggae band italiana: Mellow Mood, proveniente dal Nord Est, nutriti alla fonte del celebre Rototom Sunsplash Festival. Attiva collaborazione con Africa Unite e con il loro produttore Paolo Baldini. Un gruppo che è già una rivelazione: classico incedere ritmico e grande energia evocativa…. “la cosa buona della musica è che quando ti colpisce non senti dolore”. Ingresso gratuito.

LEAVE A REPLY