Inaugurazione del Festival PROSPETTIVA 150 – Stranieri in patria

0
201
Condividi TeatriOnline sui Social Network

L’inaugurazione del Festival Prospettiva 150 – stranieri in patria sarà affidata al regista Antonio Latella che martedì 11 ottobre 2011, alle ore 20.30, presenterà in prima assoluta al Teatro Carignano di Torino (Piazza Carignano, 6) Die Nacht kurz vor den Wäldern (La notte poco prima della foresta) di Bernard-Marie Koltès, nell’interpretazione dell’attore tedesco Clemens Schick. La traduzione dal francese è di Simon Werle, la drammaturga di Catherine Schumann, le musiche di Franco Visioli, le luci di Simone De Angelis, i costumi di Graziella Pepe, i movimenti di Francesco Manetti e la traduzione italiana dei soprattitoli di Luca Scarlini.

La notte poco prima della foresta debutta al Festival Off di Avignone nel 1977, opera dell’allora ventottenne Bernard-Marie Koltès. Prospettiva 150 si apre con la versione dolorosa e coinvolgente, interpretata dall’attore tedesco Clemens Schick, di Antonio Latella, che concentra questa sua nuova regia sulla «solitudine del diverso, dello straniero, di colui che cerca l´attimo che rende gli uomini uguali. La diversità è un’invenzione voluta dagli uomini, creata dagli uomini e da quel Dio che ci sottomette tutti, il Capitalismo, al cui altare solo pochi prescelti siedono, uomini o demoni con le ali che non sono mai scesi nella foresta del morire quotidiano».

INFO

Biglietti intero € 20,00 – ridotto € 17,00

Biglietteria Teatro Stabile Torino – Cavallerizza Reale, Salone delle Guardie

Via Verdi 9, Torino. Tel. 011 5176246 – Numero verde 800 235 333

www.teatrostabiletorino.it

http://prospettiva.teatrostabiletorino.it/

info@teatrostabiletorino.it

LEAVE A REPLY