Lipstick – Commedia in tre strati più epilogo

0
228
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Bianca, Elena e la madre di Bianca. Tre donne, tre visioni della vita, tre possibilità. Dentro questo triangolo tutto al femminile aleggia la voce di un uomo. Bianca, nel nome il suo destino, sta per sposarsi. In procinto di varcare la soglia di casa e dire sì all’uomo che ha “scelto” con l’aiuto dell’invadente ed onnipresente madre, Bianca si attarda al trucco. La truccatrice, passando il rossetto sulle labbra della futura sposa, percepisce agitazione, un senso di incertezza. Elena, al contrario di Bianca, è una donna indipendente, risoluta ed omosessuale. La ragazza di bianco vestita non può evitare di interrogarsi. È l’altare la scelta giusta? È possibile un altro amore? E trasformare il proprio destino? Il trucco è a posto, l’abito è bianco e il velo c’è. La sicurezza, invece, manca del tutto. E un bacio rubato, al sapore di lipstick, rimetterà tutto in discussione. Matita, colore e lucida labbra. I tre elementi simbolo di “Lipstick”, metafora di Bianca e di come ad un’azione corrisponde sempre una reazione…

Lipstick – Commedia in tre strati più epilogo”, scritta e diretta da Carlotta Corradi, è incentrata sui dubbi e sulle occasioni che la vita ci presenta. Prodotta dall’Associazione Culturale Quattroquinte e interpretata da Elisa Alessandro, Claudia Mei Pastorelli, Paola Sambo e Michelangelo Tommaso in voce, “Lipstick”, nonostante tratti un argomento intenso, è in tutto e per tutto una commedia, imperniata sulle fragilità femminili e sul gusto che si nasconde dentro l’altra metà della mela.

 

INFORMAZIONI

In scena dal 22 novembre al 4 dicembre 2011, al Teatro Due, vicolo Due Macelli, 37 – Roma

Prenotazioni: 06 6788259 – teatrodueroma@virgilio.ithttp://www.teatrodueroma.it/

Spettacoli: dal martedì al sabato ore 21.00 e la domenica ore 18.00.

Biglietto: intero 15€ ridotto 12€

Durata: 70 min

LEAVE A REPLY