HISTOIRE DU SOLDAT

0
227
Condividi TeatriOnline sui Social Network

L’obiettivo dell’’iniziativa è di accostare al repertorio tradizionale dell’800 sia la rivoluzionaria partitura di Stravinskij sia
il brano contemporaneo per cogliere il salto stilistico e narrativo avvenuto in
un periodo di circa 150 anni. Saranno di fatto evidenti le trasformazioni
strutturali del genere musicale proposto per una serie di aspetti quali ad
esempio i temi e soggetti narrati, il linguaggio testuale e musicale e
l’utilizzo delle sezioni orchestrali.

Le aspettative , sociali e culturali, dell’utenza sono ben chiare: partecipare ad
un evento caratterizzato da un alto livello culturale, con proposte non usuali
affidate ad interpreti e operatori di età relativamente giovane. L’iniziativa è
sia occasione di spettacolo sia circostanza che mette a disposizione la musica
come grande risorsa socio-culturale, capace di favorire la crescita delle
conoscenze musicali ed artistiche contemporanee e tradizionali.

 

Due donne con lo stesso tragico destino: la perdita violenta delle loro uniche
figlie.

Una delle due, sconfitta dal dolore e dalla cieca ansia di vendetta, vive, schiava
dell’odio e del suo senso di colpa, provocando rovina e lutto a chi considera
responsabili della sua tragedia.

LEAVE A REPLY