Romeo & Giulietta – Nati sotto contraria stella

0
176
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Parma 18 gennaio 2012 – Sarà a Parma, a Teatro Due, i prossimi venerdì 20 e sabato 21 gennaio alle ore 21.00 l’originale riadattamento scespiriano di Leo Muscato, Romeo & Giulietta, nati sotto contraria stella, in cui una sgangherata compagnia di anziani attori girovaghi, formata da sette comici, cerca di mettere in scena la storia d’amore più tragica di tutti i tempi. Un progetto originale che torna alle radici del teatro elisabettiano, quando i ruoli femminili erano interpretati da attori uomini, ciascuno entrava nei panni di più personaggi e il testo era solo un canovaccio per gli interpreti, che a braccio dipanavano le tragiche e comiche storie degli eroi del passato conosciuti e amati dal pubblico.
Sul gioco, la metafora e il travestimento del teatro elisabettiano si appoggia questo spettacolo ironicamente meta-teatrale, in cui i veri protagonisti non sono i personaggi dell’opera, Romeo, Giulietta, i loro Montecchi e Capuleti, ma appunto i sette vecchi comici, rivali e complici allo stesso tempo, che in certi momenti si rubano le battute, in altri si aiutano come meglio possono. Non riuscendo a dissimulare le invidie, le ripicche, le alleanze, e le rappacificazioni, in scena gli attori confondono le intenzioni dei personaggi con le loro, provocando una serie di azioni e reazioni a catena esilaranti, che trascinano la storia del bardo verso inaspettate svolte drammaturgiche. Il dramma shakespeariano si amalgama con le loro follie, combinando caroselli di bisticci, momenti di sincera amicizia e toccante complicità.
Quando il teatro entra nel teatro, o meglio, quando il teatro si appropria del teatro non ci sono età, sessi e ruoli che tengano e in scena la compagnia tragica, involontariamente comica, diviene doppiamente tragica. Nonostante se stessa però, la compagnia riesce nel suo intento e la storia di Romeo e Giulietta emerge con forza: la potenza dell’amore e del dolore dei due amanti viene raccontata nella sua struggente totalità, commuovendo il pubblico ormai affezionato agli interpreti e alla loro malinconica, tenera e goffa comicità. In questa storia, più di chiunque altro, sono proprio loro quelli… nati sotto contraria stella.
I biglietti per lo spettacolo sono in vendita presso la Biglietteria di Teatro Due in B.go Salnitrara e presso quella del Foyer un’ora prima dell’inizio degli spettacoli. È possibile acquistare i biglietti on-line sul sito www.teatrodue.org. Il biglietto acquistato on line potra’ essere stampato a casa e presentato direttamente all’ingresso in sala. La Biglietteria di Teatro Due è aperta da lunedì a sabato, dalle ore 10.30 alle ore 13.00 e dalle ore 17.30 alle ore 19.30, tel. 0521/230242.

LEAVE A REPLY