Discorso alla Nazione con Fanny & Alexander

0
241
Condividi TeatriOnline sui Social Network
foto di Enrico Fedrigoli

Torna al Teatro Studio di Scandicci, in anteprima nazionale, Fanny & Alexander, uno dei gruppi di culto del teatro di ricerca italiano con un’anteprima nazionale: Discorso alla Nazione.

Questo spettacolo, interpretato dall’ottimo attore storico del gruppo ravennate Marco Cavalcoli, rappresenta la seconda tappa di un lungo progetto teatrale che Fanny & Alexander dedica ai discorsi rivolti a una comunità e che fa seguito al radiodramma intitolato Alla Nazione, andato in onda su Rai Radio3 il 26 novembre 2011.

Discorso alla Nazione, con la regia di Luigi De Angelis, esplora le forme e le retoriche degli interventi politici ufficiali.

Giocando con i luoghi comuni dell’oratoria politica ed esaltando le potenzialità di una parola calata in una drammaturgia intrecciata e volutamente sorprendente, Marco Cavalcoli, già virtuoso interprete del ventriloquo Mago di Oz, incarna qui in chiave concertistica un misterioso Presidente alle prese, tra i tanti riverberi passati e presenti di una memoria storica incancellabile, con un importante discorso inaugurale da pronunciare alla Nazione.

Il progetto sui Discorsi comprende sei spettacoli-monologhi nei prossimi 3 anni che, oltre a Marco Cavalcoli, coinvolgeranno le attrici Chiara LaganiFrancesca MazzaSonia Bergamasco e gli attori Lorenzo Gleijeses e Fabrizio Gifuni.

“Secondo l’agenzia di stampa ufficiale il Presidente si rivolgerà alla Nazione. Non è certo la prima volta, nella Storia, che un Presidente parla a un Paese. Ecco. Il Presidente parlerà. Cosa c’è di strano? Che accadrà? Chi saprà riconoscer la sua voce capirà.”

ideazione Luigi De Angelis e Chiara Lagani
drammaturgia Chiara Lagani
regia, spazio scenico, luci Luigi De Angelis
con Marco Cavalcoli
progetto sonoro The Mad Stork

 

BIGLIETTI

12 euro intero; 10 euro ridotto; 7 euro convenzionati; 4 euro studenti universitari e under 26

TEATRO STUDIO – Via G. Donizetti, 58 – Scandicci (FI) Tel. 055 75 91 591

www.teatrostudiokrypton.itbiglietteria@teatrostudiokrypton.it

LEAVE A REPLY