“DOLORES” coreografie di Jomar Mesquita – teatri Vicenza

0
160
Condividi TeatriOnline sui Social Network

L’originale spettacolo – balli di coppia latino-americani – è preceduto come di consueto dall’Incontro con la Danza alle ore 20.00 nel Foyer, condotto da Nicoletta Martelletto, caposervizio delle pagine cultura de “Il Giornale di Vicenza”. Di sicuro effetto (e grande divertimento) anche il dopo-spettacolo, con la prosecuzione dei balli nel Foyer del Teatro, dove i danzatori della Compagnia si esibiranno con il pubblico che vorrà unirsi.

Gli spettacoli della Stagione di Danza sono promossi e sostenuti dalla Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza in collaborazione con Arteven, responsabile della direzione artistica; la rassegna è realizzata con il sostegno di Fondazione Cariverona, Fiamm Group, Estel e Develon e come partner, Inglesina, Aim Energy, Gruppo Beltrame e Immobiliare Olimpica come sponsor e Il Giornale di Vicenza come media partner.

Prima dello spettacolo il pubblico potrà assistere all’esibizione degli interpreti del Progetto Supporter Danza, un mini-spettacolo di giovani promesse della danza, segnalate da critici ed esperti, pochi minuti di intense emozioni, duetti o a solo, per vedere rappresentate le nuove tendenze e per permettere ai nuovi interpreti di farsi conoscere al pubblico; così il 23 marzo sarà la volta di Velvet Randon e Francesco Merenda che presenteranno “Dance as you are”, coreografia di Erika Bonfanti di Ritmo Metropolitano. La breve performance (dura 4 minuti), prevede un’esibizione di danza di hip hop che unisce ad un’interpretazione underground in stile street la grande energia sviluppata sulle musiche di Snoop Dogg e T-Pain, insieme ad uno stile più romantico, sulle note della cantante londinese Delilah.

Lo spettacolo “Dolores” è davvero un unicum: per la sua presentazione, per la sua messa in scena, per come si sviluppa anche nel dopo-spettacolo, perché Vicenza è l’unica data italiana nel tour europeo della Compagnia. All’estero, soprattutto in Francia dove la Compagnia Mimulus  si esibisce regolarmente (è amatissima dal pubblico francese della Biennale Danza di Lione) ha riscosso ovunque un grande successo.”Dolores” – spettacolo del 2007, pluripremiato dalla critica – è ispirato ai film di Pedro Almodóvar, costruito su temi e musiche cari al regista; non è solo ballo, è un’interpretazione ricca di passione, desiderio e forza vitale, giocata sul filo di un’estetica pop sospesa sul sottile confine che separa il buon gusto dal trash, il bello dal brutto, l’eleganza dal kitsch, la commedia dal dramma, tipicamente la cifra stilistica del grande regista spagnolo. Dalla samba al forró (danza popolare del Nordest del Brasile) passando per il mambo, il merengue, il rock ed il tango, i balli latini “di coppia ” non  hanno segreti per Jomar Mesquita e la sua Compagnia Mimulus.

La messa in scena dello spettacolo richiede un coinvolgimento totale degli otto interpreti (più l’invitata); va ricordato che non si tratta solo di uno spettacolo di danza, ma di personaggi che danzano, impersonando dei “tipi”, proprio come nei film del grande regista spagnolo.

I biglietti sono in vendita alla biglietteria del Teatro Comunale (viale Mazzini 39, Vicenza – tel. 0444.324442  biglietteria@tcvi.it), sul sito del Teatro Comunale www.tcvi.it, in tutte le filiali della Banca Popolare di Vicenza. Prezzi dei biglietti della Stagione: intero 36 euro, ridotto over 60 – 31 euro, ridotto under 25 – 26 euro.

LEAVE A REPLY