A Cortina d’Ampezzo torna il Festival e Accademia Dino Ciani 6° edizione

0
499
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Dal 26 luglio al 25 agosto Cortina d’Ampezzo diventa nuovamente la capitale montana della musica grazie alla 6° edizione del Festival e Accademia Dino Ciani, la manifestazione estiva d’alta quota che fa convergere nel cuore della Regina delle Dolomiti grandi nomi della musica classica internazionale.

“Oltre il Novecento”. È questo il fil rouge che lega fra loro i numerosi eventi della rassegna, diretta dal pianista statunitense Jeffrey Swann, che prende il nome da Dino Ciani, il pianista fiumano scomparso prematuramente nel 1974, grande amante e frequentatore della località turistica bellunese.

L’edizione 2012 del Festival accoglierà, tra gli altri, Pavel Berman e Alexander Romanovsky (28 luglio), Angela Hewitt (4 agosto), l’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento (10 agosto), Giovanni Sollima (25 agosto), mentre l’appuntamento più atteso sarà l’esecuzione, da parte dell’Ensemble del Festival Dino Ciani (formata dai Maestri dell’Accademia e da altri artisti), del Pierrot Lunaire di Arnold Schönberg, che verrà eseguito nel villaggio ENI di Borca di Cadore nel 50° anniversario della morte di Enrico Mattei, al quale si deve questo capolavoro architettonico e di visionarietà d’impresa, proprio nel 100° anniversario della composizione dell’opera di Schönberg.

In programma, nelle settimane del Festival, anche masterclass di alto perfezionamento musicale con grandi Maestri internazionali, conferenze, ascolti guidati e concerti nel Cadore, senza dimenticare i sempre più apprezzati appuntamenti musicali con gli allievi dell’Accademia.

Per informazioni e prenotazioni: www.festivaldinociani.com

Cortina d’Ampezzo, 19 aprile 2011

 

LEAVE A REPLY