Concerto in collaborazione con il Conservatorio Pedrollo

0
314
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Si arricchisce di nuove interessanti iniziative la programmazione per i giovani realizzata dalla Fondazione Teatro Comunale di Vicenza; rientrano in questo filone formativo i Due Concerti sostenuti e promossi dalla Fondazione Teatro Comunale di Vicenza in collaborazione con il “nuovissimo” interdipartimento di musica del 900 e contemporanea del Conservatorio di Vicenza. E così dopo l’interessante performance dedicata al “Sound of Poetry” di lunedì 26 marzo guidata da Federico Benedetti, lunedì 16 aprile alle 20.45 nel Foyer del Teatro sarà la volta della musica strumentale del compositore tedesco di Paul Hindemith, interpreti gli studenti del Conservatorio “Arrigo Pedrollo” che si esibiranno con la collaborazione pianistica della prof.ssa Stefania Redaelli, docente di Musica da camera, direttrice dell’Interdipartimento di musica del Novecento e contemporanea.

L’interessante appuntamento musicale, realizzato anche con il sostegno delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico, è aperto al pubblico; è previsto un ingresso gratuito con biglietto omaggio da ritirare alla reception del Conservatorio “Arrigo Pedrollo”.

 

L’impegno educativo della Fondazione Teatro Comunale di Vicenza si sviluppa su più fronti e tende a favorire la partecipazione e la formazione del pubblico, in particolare dei giovani, attraverso iniziative mirate che li vedano non solo spettatori, ma protagonisti dei progetti di spettacolo. È questo il senso della collaborazione della Fondazione con l’Interdipartimento del Conservatorio “A. Pedrollo”, collaborazione che ha portato alla realizzazione dei due Concerti di primavera. L’Interdipartimento di musica del Novecento e contemporanea del Conservatorio è nato proprio per promuovere la produzione e la presentazione al pubblico di progetti musicali dedicati al contemporaneo; e sono gli allievi, gli ex-allievi e anche i docenti, i protagonisti delle innovative performance musicali proposte al pubblico.

 

Lunedì 16 aprile alle ore 20.45 nel Foyer del Teatro il Concerto sarà dedicato a “Hindemith: le sonate per ottoni”  e introdotto dalla presentazione del maestro Francesco Passadore, docente di Storia della Musica al Conservatorio “A. Pedrollo” . La scelta del programma anticipa le celebrazioni del cinquantenario della morte di Hindemith del prossimo anno (1895-1963); tre le sonate scelte per il programma della serata, delle dieci composte da Hindemith per fiati e pianoforte tra il 1936 e il 1955. La prima – Sonata per trombone e pianoforte – del 1941, vede protagonisti Denis Krastafillaku e il pianista Giulio Andreetta; la seconda – Sonata per corno e pianoforte – del 1939, sarà interpretata da Monica Del Piero al corno con Stefania Redaelli al pianoforte; chiuderà il concerto la Sonata per tromba e pianoforte, anche questa del 1939, con Davide Xompero alla tromba  e Mauro Dalla Massara al pianoforte.

 

Sempre nell’ambito della programmazione di spettacolo della Fondazione Teatro Comunale di Vicenza per i giovani, domenica 22 aprile dalle 10.00 alle 21.00 sarà realizzata negli spazi del Teatro Comunale, all’interno e all’esterno, la IV edizione di Express Yourself, Stage e Workshop, Hip Hop Contest, Breakdance Battle, Live Show Parkour. Express Yourself è uno dei maggiori eventi a livello nazionale dedicato alla streetdance realizzato, grazie al contributo e alla collaborazione dell’Assessorato all’Istruzione e alle Politiche Giovanili, con il patrocinio del Comune di Vicenza e con la collaborazione della Fondazione Teatro Comunale di Vicenza.

LEAVE A REPLY