I musicanti di Brema

0
283
Condividi TeatriOnline sui Social Network

dei Fratelli Grimm

Un asino vecchio incapace di lavorare, un gallo adatto solo per il brodo,  un cane che non fa più la guardia e un gatto semicieco che non prende più i topi.

Condannati a morte certa dai loro padroni che li ritengono un peso, fuggono lontano per inventarsi una nuova vita.

Quando i viandanti, dopo un lungo giorno di cammino, si fermavano per la notte, usavano raccontare storie e leggende attorno al fuoco o in un rifugio lungo la strada. Niente sedie di velluto rosso, niente libri o leggii. Ma uno spazio abitato insieme e una storia da condividere, raccontata insieme come si fa con gli amici quando fuori piove.

“I bambini non hanno bisogno di libri per bambini, hanno bisogno di storie raccontate bene”

Tomi Ungerer

Le storie sono raccontate in un piccolo ambiente ed entrare è permesso a dieci bambini alla volta, per questo ci saranno tre turni nella stessa giornata per poter partecipare. Meglio comunque prenotarsi un posticino al più presto.

Info e prenotazioni: Francesco 3476562035 Marta 3334119040

Illustrazione  Claudia  Palmarucci

Per contattarci e avere informazioni

Teatro Vascello 06 5881021 – 06 5898031- 3405319449 – fax 06 5816623 promozione@teatrovascello.it www.teatrovascello.it

SOSTIENI LA CULTURA VIENI AL TEATRO VASCELLO

UNO SPAZIO DI LIBERTA’ DOVE L’IMMAGINAZIONE DIVENTA REALTA’


LEAVE A REPLY