El Tango con Alessandro Haber

0
209
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Il 16 giugno alle ore 21.30 per Amo La Mole, il Teatro Stabile delle Marche presenta al Teatro della Corte della Mole El Tango, concerto spettacolo di Alessandro Haber voce recitante, accompagnato dal Quartetto Meridies formato da: Carmelo Andriani e Gennaro Minichiello violino, Giuseppe Pascucci viola, Giovanna D´Amato violoncello, e alla fisarmonica Pasquale Coviello. La serata è ad ingresso libero.

El Tango è un concerto che reinterpreta e racconta il tango argentino del compositore Astor Piazzolla, eseguito e amato in tutto il mondo. I testi sono di Louis Borges e Horacio Ferrer, che lungamente hanno collaborato con Piazzolla dando alla luce numerosi capolavori come i cicli delle Baladas e delle Milongas. Lo spettacolo narra di un mondo di speranza e disillusione, di passioni e di tradimenti attraverso il pathos e l´ironia tipica della cultura sudamericana.

Tra i testi di Borges e Ferrer e le musiche di Piazzola, Alessandro Haber cantando e recitando ci conduce, attraverso una milonga e una balada, in un alternarsi suggestivo di emozioni, in un lungo viaggio verso l’Argentina, terra di emigranti, speranze, nostalgia e tango.

Il programma prevede l’esecuzione di: Cancion de las venusinas (musica) – Il tango (testo), Adios nonino (musica), Vicolo tango – Buenos Aires (testo)

Violentango (musica), Milonga dei mori (testo), Milonga de angel (musica), La fortezza dei grandi perché (musica), Che tango che (testo), Meditango (musica), Finale (testo), Escualo (musica), Lui Lui (testo), New York tango (musica), Borges ed io (testo), Oblivion (musica), Libertango (musica), Cancion de las venusinas (musica) – Il tango (testo)..

Il programma del Teatro Stabile delle Marche per l’estate prosegue con Archeo.S Festivalche si terrà dal 28 giugno all’8 luglio nelle Marche tra Ancona e Sirolo con la presentazione di 14 spettacoli di produzione in debutto internazionale tra prosa, danza, musica e teatro-circo, di cui 4 prodotti dal Teatro Stabile delle Marche: Folk-swill you still love me tomorrow? di e con Alessandro Sciarroni il 29 giugno alla Corte della Mole, Sik Sik l’artefice magico di Edoardo De Filippo con e regia di Carlo Cecchi sempre alla Corte della Mole, L’assemblea da Aristofane regia di Luciano Colavero il 5 luglio all’Anfiteatro romano, dal 6 al 9 La dodicesima notte o quel che volete di William Shakespeare con la regia di Valentina Rosati al Teatro Studio della Mole Vanvitelliana. Questo spettacolo prosegue nelle repliche anche dopo Archeo.S Festival fino al 22 luglio al Teatro Studio alla Mole. Gli spettacoli di Archeo.S Festival sono tutti ad ingresso libero e si svolgeranno nelle suggestive location dell’Anfiteatro romano e della Mole Vanvitelliana (Corte della Mole e Teatro Studio) di Ancona e presso l’Area dei Pini di Sirolo.

Il ricco cartellone di appuntamenti del Teatro Stabile delle Marche per Amo La Mole prosegue il 24 luglio con Serena Sinigaglia che porta in scena al Teatro della Corte 1968con la drammaturgia a cura di Paola Ponti e Serena Sinigaglia, la scenografia Maria Spazzi, i costumi di Federica Ponissi, le
luci di Alessandro Verazzi
e sulla scena: Beatrice Schiros, Irene Serini, Marcela Serli, Sandra Zoccolan 
musicisti Massimo Betti, Mauro Sinigaglia, Elvio Longato. Gli appuntamenti proseguono con “Oblivion Show 2.0-Il Sussidiario” il nuovo esilarante spettacolo del quintetto comico diretto da Gioele Dix, in scena il 12 agosto Teatro della Corte della Mole. Il 15 agosto al Teatro della Corte appuntamento con l’artista più poliedrico del panorama circense: David Larible che porta in scena lo spettacolo da lui scritto, diretto e interpretato Il clown dei clown. Il 18 agostoin scena La Passion Predominante con Lunetta Savino e Paolo Bessegato. Un recital di poesia eroticaammiccante, ironico e divertente, poetico e mai volgare che racchiude versi, rime, ritmi che alludono all’atto sessuale e riproducono i pensieri che scorrono nella mente dei due amanti nel momento del piacere. Le musiche originali e gli arrangiamenti sono curati da Giovanni Seneca.

INFO

L’appuntamento con El Tango e tutti gli spettacoli di Archeo.S Festival sono a ingresso libero.

Urge, 1968, Oblivion show 2.0 Il sussidiario, Passion predominante è di 10 euro

La dodicesima notte o quel che volete (dal 10 al 22 luglio) e Il clown dei clown il costo è di 5 euro

Prenotazioni e acquisto biglietteria

Teatro delle Muse 071 52525 – biglietteria@teatrodellemuse.org

orari della biglietteria:

GIUGNO dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle 16.30

LUGLIO dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 15.30

AGOSTO dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 19.30

e alla Mole un’ora prima degli spettacoli a pagamento

PER INFORMAZIONI: uffici del Teatro Stabile delle Marche 329 1909020

info@stabilemarche.it – www.stabilemarche.it

LEAVE A REPLY