Il Teatro Diana di Napoli presenta la prossima stagione teatrale, partenza il 18 ottobre

0
230
Condividi TeatriOnline sui Social Network

La nuova stagione teatrale 2012/2013 si inaugura il 18 ottobre con il ritorno di Lina Sastri e il suo nuovo spettacolo concerto “Linapolinapolinapoli” .Un percorso teatrale e musicale della canzone napoletana che vedrà Lina Sastri accompagnata da 7 musicisti solisti.

Dal 7 novembre Gino Rivieccio propone il suo spettacolo “Faccio progetti per il passato” dove il popolare attore ripercorre i momenti più significativi del suo repertorio.

Paolo Ferrari sarà protagonista de “L’ispettore in casa Birling” , un coinvolgente giallo che si conclude con un interrogatorio poliziesco che dura un’intera notte. La regia è affidata a Giancarlo Sepe.

Per il periodo delle feste di Natale ci sarà Carlo Buccirosso e la sua nuovissima commedia che sta scrivendo proprio in questi giorni.

Dal 16 gennaio Luca Barbareschi e Filippo Dini saranno i protagonisti di “Il discorso del re” tratto dal successo cinematografico e premio Oscar nel 2011.

Dal 13 febbraio un ritorno al Teatro Diana per Luca Zingaretti che con Massimo De Francovich propone il testo di Ronald Harwood “Torre d’Avorio” ambientato nella seconda guerra mondiale durante il periodo della denazificazione e la caccia ai sostenitori del caduto regime. La regia è dello stesso Luca Zingaretti.

Dal 27 febbraio Vincenzo Salemme sarà il protagonista della sua nuova commedia “Il diavolo custode” , una storia che ci spinge ad avere più voglia di parlare con noi stessi, col diavolo che è in noi senza averne tanta paura.

Dal 10 aprile “Due di noi” di Michael Frayn avrà come protagonisti Lunetta Savino e Emilio Solfrizzi tre atti unici, recitati da un’unica coppia di attori che raccontano tre situazioni matrimoniali.

Monica Guerritore ,dal 23 aprile, e’ Oriana Fallaci “Mi chiedete di parlare” un percorso attraverso i testi di una delle più rappresentative donne scrittrici del nostro tempo.

 

 

LEAVE A REPLY