Omissis. Festival dello Spettacolo Contemporaneo (VIII edizione)

0
222
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Al via da domani giovedì 28 giugno a sabato 30 l’ottava edizione di OMISSIS Festival dello Spettacolo Contemporaneo dal titolo NOVAE EXPERIENTIAE.

Organizzato dall’Associazione Culturale Mattatoioscenico, OMISSIS 2012 prevede 14 eventi in 3 giorni, 7 spazi cittadini riscoperti come luoghi di spettacolo, tutti gli eventi live in prima assoluta, prima nazionale o anteprima regionale.

Performance, teatro, video, danza si alterneranno per offrire uno spaccato esaustivo della nuova esperienza della scena artistica nazionale ed internazionale che farà di Gradisca d’Isonzo il centro dell’avanguardia performativa del XXI secolo, accogliendo compagnie ed artisti provenienti da Spagna, Olanda, Inghilterra, Germania, Ungheria e Italia, non dimenticando i giovani talenti del Friuli Venezia Giulia supportati in fase di produzione dal Festival stesso.

Opening ufficiale alle 18.00 nella cornice della rinnovata Enoteca Regionale La Serenissima di Gradisca d’Isonzo, con un brindisi inaugurale.

L’inizio degli spettacoli in cartellone è previsto per le 18.30, quando prenderà il via uno spettacolo unico in tutti i sensi, presentato in prima nazionale dal gruppo inglese Me and the Machine. Un progetto multimediale dal titolo When we meet again per uno spettatore alla volta (obbligatoria la prenotazione), coinvolto in un’esperienza che sarà insieme fisica, estetica e atmosferica dato che lo spettacolo si svolge nella cornice originale del Bastione di San Giorgio, luogo storico della fortezza di Gradisca che da solo vale il prezzo del biglietto. Un luogo che respira storia e uno spettatore che vede ricrearsi la realtà attraverso un visore: uno spettacolo che preannuncia, forse, la dimensione futura dello spettacolo dal vivo.

A seguire, alle 20.00 alla Loggia dei Mercanti (Lapidario civico) il monologo a più voci ideato dal duo Giulio Morgan (voce) e Giorgio Pacorig (piano fender rhodes, suoni, effetti), Labor (posti limitati), prima nazionaleideata esclusivamente per Omissis. Dedicata all’attualissimo tema del lavoro, la performance si presenta come un esperimento di rinnovamento del genere del teatro sociale, destrutturando la drammaturgia che sarà ricostruita dagli spettatori.

Il Festival decolla alle ore 21.00 presso il Nuovo Teatro Comunale, dove il giovane collettivo internazionale di danza Bloom!, formato da cinque danzatori provenienti da Italia, Ungheria, Inghilterra, Spagna e Slovacchia, presenta in anteprima regionaleCity, uno spettacolo ironico, libero e coinvolgente.

A seguire un altro luogo storico della città di Gradisca, il ‘600esco Palazzo Monte di Pietà, ospiterà un attesissimo ritorno ad Omissis: il duo italo/tedesco VestAndPage con la performance Terra nova(posti limitati) in anteprima mondiale. Ispirata dall’esperienza compiuta in Antartide da Verena Stenke e Andrea Pagnes, prende spunto dalle storie degli esploratori antartici d’inizio ‘900. Il ghiaccio, l’isolamento, la luce e il buio, la passione e la disperazione, la vita e la morte sono gli elementi di questa nuova esperienza perfomativa di VestAndPage creata in esclusiva per Omissis.

Anche quest’anno, inoltre, l’attivazione del Media Center, ideato allo scopo di seguire passo dopo passo tutti gli eventi in calendario ed amplificarne la fruizione mediante la realizzazione di video pubblicati on-line sul sito del festival (www.omissisfestival.it) e l’uso dei social network permetteranno di proiettare il festival OMISSIS e la città di Gradisca d’Isonzo su uno scenario internazionale sfruttando il web come piattaforma.

Il festival OMISSIS è realizzato con il contributo dell’Assessorato alla Cultura della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, della Provincia di Gorizia, del Comune di Gradisca d’Isonzo, della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, del Credito Cooperativo di Lucinico, Farra e Capriva, con la collaborazione dell’Ass. Cult. Arterrante, dell’Ass. Cult. Etrarte, di Studio14, del Gruppo Area di Ricerca Dobia.lab.

Info

www.omissisfestival.it

www.facebook.it/omissisfestival

www.youtube.com/mattatoioscenico

www.mattatoioscenico.com

 

Contatti

mattatoioscenico@gmail.com

+39 0481 961345

+39 347 6960758

LEAVE A REPLY