Open City 9 – Scandicci Estate 2012

0
249
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Si apre domenica 1 Luglio la nona edizione di Open City, il cartellone estivo di appuntamenti culturali della Città di Scandicci, promosso da Scandicci Cultura, ricco di proposte, di suggestioni culturali e di occasioni di incontro in vari luoghi della città, rigorosamente a ingresso libero*. Fino al 26 luglio numerosi gli eventi di musica, cinema, teatro, escursioni che si terranno tra il Parco del Castello dell’Acciaiolo, l’Open Ring di S.Giusto, il Parco di Poggio Valicaia, Villa di Vico a S.Vincenzo Torri, Badia a Settimo, Vingone, Casellina e Gingerzone, per i più giovani, nel cuore della città. Una città viva, che si mette in moto questo anno ancor di più, coinvolgendo anche le nuove piazze recentemente inaugurate,come piazza Cannicci a Le Bagnese per condividere momenti culturali e di intrattenimento rivolti a tutti.

Cuore dell’estate di Scandicci la rassegna di musica nel Parco del Castello dell’Acciaiolo, realizzata in collaborazione con il collettivo di artisti La Scena Muta.Si apre con una grande festa nel Parco all’insegna del rock (Domenica 1.07) in occasione della Festa di Indipendenza Americana promossa dell’Associazione Toscana USA con la partecipazione delle varie Università Americane residenti in Toscana, capitanata dalla Harding University che ha sede a Scandicci. La serata avrà inizio dalle ore 17.00 all’insegna della buona musica e dei giochi all’aria aperta, dalla pallavolo al disc golf, con la possibilità di degustare prodotti tipici italiani e americani, un angolo di animazione per i bimbi e un eventuale maxischermo nel caso l’Italia sia in finale agli Europei di calcio. Una festa che viene realizzata con il patrocinio del Consolato Americano e del Comune di Firenze, che in questa edizione 2012 ha scelto di far tappa a Scandicci per far proprio il messaggio a sostegno della cultura della legalità e dell’Associazione Libera, che da anni si impegna nel lavoro educativo e sociale di lotta contro tutte le mafie e che a Scandicci, insieme alle scuole, alle imprese e alle oltre 60 associazioni di volontariato del territorio, ha dato vita al progetto Libera la tua terra. Un messaggio etico di solidarietà che vuol varcare i confini e gli stereotipi, che vuol sottolineare l’importanza dell’impegno quotidiano nell’educazione alla responsabilità, al rispetto tra le culture, all’affermazione dei diritti di cittadinanza e della libertà degli individui. Nell’occasione saranno presenti i diversi stands informativi delle associazioni (come nella giornata del 12 Luglio) e sarà possibile acquistare la Maglietta della legalità e i prodotti di Libera per la campagna di raccolta fondi organizzata dalle Associazioni del Social Party di Scandicci “Adotta un albero di arance” a sostegno della Cooperativa Beppe Montana, di Belpasso (Provincia di Catania) recentemente danneggiata da un incendio doloso.

Nella settimana successiva sono ben quattro gli appuntamenti da non perdere al Castello dell’Acciaiolo: i Martinicca Boison, al loro terzo disco, con I Giganti che, dopo i successi degli anni ’60, come “Tema” e “Una ragazza in due” tornano insieme sotto la guida di Enrico Maria Papes (Martedì 3.07), Whisky Trail (Giovedì 5.07), Stazioni Lunari con Ginevra Di Marco (Venerdì 6.07) e Simone Cristicchi con il Coro dei Minatori di Santa Fiora in occasione della festa per la legalità (Giovedì 12.07). Giornata conclusiva del progetto Libera la tua Terra, che ha visto collaborare fianco a fianco, per tutto l’anno, scuole, imprese, associazioni e cittadini a sostegno delle attività dell’ Associazione “Libera, nomi e numeri contro le mafie” presieduta da Don Luigi Ciotti sui temi della legalità. Il calendario di iniziative, a cura dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Scandicci e Scandicci Cultura, dopo l’iniziativa Vitamine per la scuola e la Maratona della legalità, propone in questa occasione una grande festa nel Parco, con la partecipazione di tutte le associazioni che aderiscono al Social Party e lo spettacolo di Simone Cristicchi, accompagnato dal Coro dei minatori di Santa Fiora in un repertorio di musica popolare italiana con “Canti di miniere vino amore e anarchia” (Chi desiderasse collaborare con il progetto può contattare la segreteria dell’Assessorato: 055.7591351).

Sempre all’Acciaiolo appuntamento col teatro del buon umore con i Gatti Mézzie Guascone Teatro in “Lisciami!”, uno spettacolo che è un omaggio comico alla cultura popolare delle sagre e delle feste patronali che fanno bella l’Italia (Mercoledì 11.07). La settimana prima (4.07) lo spettacolo di Brunetto Salvini Un fiorentino tra Firenze e Scandicci. Dalla Carozzella alla Tramvia (musiche di e con Titta Nesti), Un viaggio lungo un secolo, ricco di aneddoti raccontati dall’erede di Tommaso Salvini, attore e patriota. L’iniziativa è promossa dall’Associazione Spingi la Vita.

Il 18 luglio si prosegue con Daniela Morozzi, che ci trascinerà nel simpatico scenario di Badanti e badati,affrontando con umanità e umorismo un tema delicato e attuale. Il 19 Luglio è la volta del Teatro d’Imbarco con Chiara Riondino, in uno spettacolo di teatro – canzone dal titolo “Fino all’ultimo sguardo. Ritratto messicano di Tina Modotti” dedicato alla figura della fotografa e attivista politica, da un testo di Pino Cacucci. Completanoil percorsotre serate di vernacolo promosse dalla Compagnia Teatrale Né fischi né fiaschi il 10, 17 e 20 luglio, che lascia Piazza Matteotti per l’Acciaiolo.

Da questo anno servizio navetta sperimentale con LA LINEA DELLA NOTTE TRAMVIA, TRAM VAI E TRAM TORNA CON NOI! Per godersi l’estate al fresco nel Parco del Castello dell’Acciaiolo: dal 4 al 20 Luglio servizio navetta gratuito per il parco, in collaborazione con Li-nea. Partenza da Piazza Kennedy ore 20.45 e ore 21.15 e rientro al termine dello spettacolo. Fermate in tutte quelle già presenti sul percorso. ANDATA  – P.za Kennedy – Roma – Paoli – P.zza Matteotti (lato Bar Mario) – Rossi – Turri – Donizetti – P.za Di Vittorio – Ponchielli – Pantin – Leoncavallo – Capolinea Castello Acciaiolo. (durata 15 min.) RITORNO– Castello Acciaiolo – Pantin – Rialdoli – LuziF.sull’Oder – Turri – Rossi – Alfieri – ManzoniS.Bartolo in Tuto – P.zza Benini – Don Cioppi – Roma – P.za Kennedy. (durata 10 min.)

Il teatro per bambini e famiglie a cura di Terzo Studio si sposta questo anno nei quartieri: (3.07) a San Giusto il Teatro delle Dodici Lune presenta “Le Penne dell’Orco”, (4.07) in P.za Brunelleschi a Vingone “Ombre di magia”, a San Vincenzo a Torri, presso il Circolo MCL, “Dante il ventriloquo” (9.07), al Villaggio Socet “La famiglia Mirabella” (12.07), di nuovo a San Giusto “Ernesto papero maldestro” (17.07), Alessandro Gigli con “Pinocchio” alla casa del Popolo di Badia a Settimo e infine in Piazza Cannicci, a Le Bagnese, Horror Puppet Show (25.07).

A Villa di Vico, suggestiva dimora storica a S.Vincenzo Torri, si tiene la XIX edizione di concerti di musica antica. Si parte già dal 14 giugno con cinque preziosi appuntamenti tutti i giovedì – fino al 12 Luglio –in via del Lago, 26 sulle colline di Scandicci. L’inaugurazione è affidata, il 14 Giugno, alla musica barocca con Maria Billeri, Laura Brioli, Silvia Rambaldi, Perikli Pite in una serata dedicata allo Stabat Mater di Pergolesi. Il 21 giugno si esibirà l’Ensemble San Felice con una serata di musica rinascimentale scozzese. Il 28 giugno l’Ensemble Il Rossignolo con un repertorio di Haendel. Il 5 luglio saranno nuovamente ospiti, dopo il successo dello scorso anno, Farzaneh Joorabchi, Reza Mohsenipour, Hamid Mohsenipour, Pejman Tadayon, Ramin Rahmi con un concerto dedicato alla Musica e canti mistici della Persia Medievale. Chiuderà la rassegna il 12 luglio, Gregorio Nardi, al pianoforte, con musiche di Daniele Garella e di Franz Liszt. (La prenotazione alle serate è obbligatoria. Ingresso 12,00 €. Info: Tel. 055.769044 – 335.5899881 villadivico@gmail.com)

Musica all’Open Ring di San Giustocon due concerti, in collaborazione con Officine Creative e Casa del Popolo di San Giusto, ad ingresso libero con un Omaggio ai classici del rock, dai Beatles e i Rolling Stones con Sergio Montaleni, chitarra e voce, Lorenzo Cioni al piano, hammond Janko, basso, Mario Marmugi, batteria (10.07) e un Omaggio alle voci femminili nella musica rock e soul con Riccardo Mori, chitarra Carla Bella, voce Chiara White (24.07).

Musica anche a Gingerzone in Piazza Togliatti, che per tutto il mese di giugno, dal martedì al venerdì, offre laboratori artistici nel pomeriggio, dj-set il giovedì sera e musica live con gruppi di base. Da segnalare i concerti del martedì e del venerdì in collaborazione con i negozianti del centro (ad oggi: il Bar Pasticceria Laquale, la forneria La Spiga, L’enoteca Rosso di Sera, il negozio Lawley, il parrucchiere Alessandro, Intimissimi, Calzedonia e molti altri in arrivo). Venerdì 22 Giugno alle 19.00 aperitivo, degustazione di vini, schiacciata calda, dj set e sfilata di moda per la presentazione del nuovo marchio “Twentysix”, ideato e prodotto a Scandicci; 21.30 concerto “A Free Mama”, gruppo fiorentino formato da 6 elementi (singer, guitar, bass, alto sax, tenor sax e drums) che propongono un mix tra la musica funk e rock. Venerdì 29 Giugno alle 19.00 aperitivo con dj set e sfilata della linea di moda Momart/Creative design, alle 21.30 concerto ”Florence Stars Jazz” formato da 5 rinomati musicisti fiorentini: Francesco Schina (tenor sax), Renzo Telloli (alto sax), Luca Marianini (trumpet), Valentina Bartoli (hammond), Hero Borri (drums).

Per chi ama la quiete e le serate all’aria aperta: le escursioni e le cene biologiche a tema al Parco di Poggio Valicaia, adatte a un pubblico di bambini e famiglie (prevista piccola quota di iscrizione e prenotazione obbligatoria allo 055.768885; www.poggiovalicaia.it) Giovedi 21 giugno “Benvenuta estate!”, Giovedì 28 giugno “Barone Rampante spettacolo itinerante”; Giovedi 5 luglio “A cena con Zenzero”, Giovedi 19 luglio “Fidarsi è bene, mangiare per credere!”, Sabato 28 luglio dalle 20 alle 8.00 “Dal tramonto all’alba, una notte nel parco”, Venerdì 10 Agosto dalle 20.30 “La notte delle stelle cadenti”.

La Biblioteca di Scandicci, inoltre, con la Biblioteca dei Ragazzi dal 12 giugno al 14 luglioapre anche al mattino dalle 9.30 alle 12.30 raddoppiando il suo servizio con tanti laboratori e iniziative per i più piccoli. (L’orario del pomeriggio è invariato dalle 15.30 alle 18.30 – lunedì mattina chiuso – Info e prenotazioni 055.7591.863/860).

I concerti di musica classica e jazz della Filarmonica Bellini, ogni lunedì fino al 26 luglio alle ore 21 ogni volta in un luogo differente, pensati per far respirare musica a tutta la città: lunedì 25 giugno al Villaggio Socet a Vingone, lunedì 2 luglio San Vincenzo a Torri, lunedì 9 luglio Piazzale dell’Abbazia di Badia a Settimo, lunedì 16 luglio, Piazza G. Di Vittorio a Casellina, lunedì 23 luglio Piazza Cannicci a Le Bagnese.

Dulcis in fundo una rassegna inedita di cinema itinerante sotto casa, rigorosamente a ingresso libero, dedicata ai classici della commedia italiana in collaborazione con la Cineteca della Fantasia. I film di questa prima edizione sperimentale itinerante per i buongustai della pellicola, come usava negli anni ’50, sono: “Il postino” di Massimo Troisi – 5 luglio a Vingone, “Tutto Benigni” in omaggio al regista Giuseppe Bertolucci, recentemente scomparso, 6 luglio a Badia a Settimo, “A lupo a lupo!” di Carlo Verdone, il 13 a San Vincenzo a Torri, ”Ovo Sodo” di Paolo Virzì, a Casellina il 19 luglio, “Mediterraneo” di Gabriele Salvatores a Le Bagnese, il 28 Luglio. L’arena del cinema estivo “Le notti di Cabiria”, sulla terrazza del Palazzo Comunale, questo anno non potrà aver luogo a causa del prolungarsi dei lavori al cantiere del nuovo centro cittadino.

Farà tappa a Scandicci in Agosto, infine, con il patrocinio del Comune di Scandicci e Scandicci Cultura, il consueto appuntamento con Slow Folk. Suoni di Terra Madre, la rassegna che promuove prodotti biologici e di alta qualità, legati alla cultura del territorio, con spettacoli di musica folk e cene a tema nella splendida cornice del Cortile del Castello dell’Acciaiolo, il 25 e 26 Agosto organizzata dai Presidi Slow Food Toscana presso l’Osteria di Bobo all’Acciaiolo.

Ulteriori info su: www.scandiccicultura.it. Info allo 055 75911

I LUOGHI DI OPEN CITY

 

Scandicci Cultura – Palazzo Comunale – Tel. 055.7591593; 055.7591587

La Biblioteca di Scandicci – Via Roma 38/A – Scandicci – Tel. 055.7591860-861

Gingerzone – Piazza Togliatti – Scandicci – Tel. 055.2590244

Badia a Settimo – Piazzale Dell’Abbazia, Casa del Popolo

Parco del Castello dell’Acciaiolo – Via Pantin – Scandicci

Parco di Poggio Valicaia – Viadella Poggiona, 6/A – Scandicci – Tel. 055.768885

Open Ring – Anello sportivo San Giusto – Via Pablo Neruda – Scandicci

Villa di Vico – Via Del Lago 26, San Vincenzo a Torri – Tel 055.769044 o 335.5899881

Casellina – Piazza G. Di Vittorio, Scandicci

Le Bagnese – Piazza Cannicci, Scandicci

San Vincenzo a Torri – Circolo MCL

Vingone – Piazza Brunelleschi, Villaggio Socet

 

I GIOVEDI’ SOTTO LE STELLE

Dal 14 giugno al 26 luglio Città Futura organizza I Giovedì sotto le stelle con l’apertura notturna dei negozi fino alle 24.00. Mercato by Night il 21/ 28 Giugno e il 5 / 12 Luglio.

Informazioni: tel. 055 2570544

 

BISTROT DEL MONDO – DA BOBO ALL’ACCIAIOLO
Osteria Slow Food Bar Enoteca Birreria Aperto dal Lunedì al Sabato dalle 19 alle 24, gli altri giorni solo su prenotazione.
Via Pantin – Scandicci – Tel 055.7351620 – mobile 346.8857447 – info@acciaioloslow.it

 

LEAVE A REPLY