Tommy…non apro!

0
191
Condividi TeatriOnline sui Social Network

In occasione del Napoli Teatro Festival Italia la Galleria Toledo ospita lo spettacolo dal titolo Tommy…non apro! drammaturgia e regia di Vincenzo Borrelli. Il testo è una delle produzioni della Fondazione Campania dei Festival (realizzato in coproduzione con Uno spazio per il teatro, la realtà teatrale di San Giorgio a Cremano) un monologo di poco meno di un’ora che prende le pieghe di una vera e propria seduta psicanalitica. In scena Vincenzo Borrelli è Tommy un uomo che tra starnuti e balbettii rivive la sua difficile infanzia, le sue ossessioni, le sue paure e i suoi traumi. Tommy si rivolge ad un misterioso interlocutore ed intorno a lui ruotano come figure fuori campo le presenze che hanno scandito la sua vita: un padre e una madre da condannare, l’amico che lo induce a scoprire il suo corpo e la ragazza di cui da adolescente era innamorato. Il palco azzerato diventa lo sgabuzzino dove da piccolo Tommy si rifugiava, un posto buio dove nessuno poteva vederlo, un posto dove ascoltare la musica, scoprire le curve delle donne sui giornaletti, un posto che è tristemente legato agli episodi della sua vita che l’hanno segnato fino alla matura età. Come in un gioco di flashback a turno dalle parole di Tommy prendono vita i fantasmi del passato che sulla scena restano in disparte facendo da eco al monologo, spesso interrompendolo. Uno spettacolo con attori giovani e per i giovani con il plus delle musiche originali di Marco Borrelli (eseguite dai Camera Magmatica) e un ritmo che cattura il pubblico e lo coinvolge nelle strazianti vicende di Tommy.

LEAVE A REPLY