Il Balletto di Milano fonda il primo teatro stabile della danza privato

0
365
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Il progetto nasce dalla ristrutturazione da parte del Balletto di Milano del Cinema Teatro Orione quale sede della prestigiosa Compagnia milanese per lezioni, prove e spettacoli.

Il nuovo teatro nel cuore della Città di Milano ospiterà inoltre due festival dedicati alla danza nazionale ed internazionale, nonché una serie di importanti iniziative tra cui eventi, incontri, cineforum e numerose altre attività solo ed esclusivamente riguardanti l’arte coreutica con l’obiettivo di stimolare l’attenzione e promuovere la danza nelle sue molteplici forme e stili.

Il “Teatro Balletto di Milano”, ristrutturato tenendo conto di tutte le caratteristiche tecniche che la danza esige, sarà anche a disposizione per i saggi delle scuole di danza che ne faranno richiesta, nonché per eventi speciali. Presso il nuovo Teatro anche la sede della redazione della storica rivista tuttoDanza.

Da sottolineare anche, oltre all’impegno artistico culturale, l’intensa attività rivolta al sociale.

La direzione artistica è curata personalmente dal Presidente del BdM M° Carlo Pesta, affiancato dal vicepresidente Agnese Omodei Salè e dal direttore progettuale Marco Daverio.

La sala si trova in via Fezzan N.1, facilmente raggiungibile con la linea Metro 1 fermata Bande Nere e vicina al posteggio multipiano ATM di Viale Caterina da Forlì. La capienza è di circa 800 posti disposti su due livelli, platea e galleria, mentre il palco misura m. 13 di larghezza e m. 12 di profondità oltre gli spazi accessori.

www.ballettodimilano.it

UFFICIO STAMPA: press@studioaec.it – 392/5411277

LEAVE A REPLY