Ecco la nuova stagione del Teatro Comunale “Adelaide Ristori” (Cividale del Friuli)

1
299
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Sta per riaprirsi il sipario sulla nuova stagione di prosa del Teatro Comunale “Adelaide Ristori”. Dopo l’exploit della stagione 2011/2012, che ha raggiunto il numero di 369 abbonamenti, un grande sbigliettamento per i singoli spettacoli e un forte apprezzamento di pubblico, eterogeneo per età, sempre esigente e preparato, anche l’edizione 2012/2013 si presenta ricca di piacevoli novità.

Realizzato in collaborazione con l’Ente regionale teatrale del Friuli Venezia Giulia/ErtFvg, il cartellone proporrà otto spettacoli di prosa, uno di danza e uno di musica.  “La parte del leone la farà la commedia brillante – spiega il sindaco, Stefano Balloch – ma il cartellone conta anche interessanti e innovativi progetti, nella convinzione che il teatro possa offrire una preziosa occasione di socialità e di crescita culturale. Abbiamo voluto dare alla stagione 2012/2013 un taglio leggero ma niente affatto banale, con grande attenzione alla qualità e ai vari generi, introducendo uno spettacolo di danza e uno incentrato sul tango”.

 

Il connubio fra la stagione di prosa e Mittelfest

Ulteriore novità il connubio fra la stagione di prosa e Mittelfest – anticipa il sindaco Balloch -. Assieme al direttore Antonio Devetag abbiamo studiando un nuovo progetto per uno spettacolo che arricchisce ulteriormente il cartellone. Sarà proposta, infatti, la nuova versione di ‘Rivedrò Cividale?’, una delle produzioni Mittelfest di maggior successo dell’edizione 2012. Una riduzione teatrale del famoso romanzo di Piero Chiara ‘Vedrò Singapore?’ a cura del giornalista goriziano Roberto Covaz che si è confermato scrittore brillante, ironico e pungente”. L’appuntamento è per il 18 dicembre, fuori abbonamento.

“Un esempio di collaborazione concreta e di successo tra varie realtà e artisti della nostra regione – commenta Devetag -. Un obiettivo che quest’anno ha fortemente perseguito”. Il pubblico che, alle 23 del 15 luglio aveva gremito il giardino del Castello Canussio, aveva applaudito anche i tre protagonisti: Massimiliano Borghesi, Omar Scala, Lara Komar. “L’iniziativa concordata tra la direzione generale di Mittelfest, il sindaco Balloch e i vertici dell’Ert, arricchirà la bella e interessante stagione teatrale cividalese”.

“Sulla proposta ci siamo trovati subito d’accordo – aggiunge Devetag -. Questa è una produzione che porta alla luce ricordi ancora vividi della Cividale del Friuli degli anni ‘30, uno spaccato cittadino straordinario, a tratti boccaccesco, talvolta amaro ma divertente e interessante per i tanti riferimenti a personaggi realmente vissuti e locali, palazzi che esistono ancora, magari con nomi diversi”. “Un piccolo regalo di Mittelfest alla città che ci ospita con tanta generosità ed entusiasmo. E stiamo studiando altre iniziative che prolungheranno anche nel corso dell’anno l’attività culturale di Mittelfest – anticipa Devetag -, come è negli intendimenti dell’assessore regionale Elio De Anna e del Consiglio di indirizzo”.

 

Il calendario

Il calendario 2012/2013 conta dieci spettacoli; bilancerà monologhi e compagnie, testi d’autore “classici” e riletture moderne, star del mondo dello spettacolo e giovani emergenti, comici e musicisti. In una rosa di allestimenti che vantano, tutti, il comune denominatore della qualità dei testi, della regia e degli interpreti, e che mirano a soddisfare tutti gli amanti dell’arte. Qualche nome: Giuliana Lojodice, Angela Finocchiaro, gli Oblivion, Alessandro Haber, Corrado Tedeschi, Rossella Brescia.

La campagna abbonamenti si terrà al Teatro comunale “Adelaide Ristori” dal 22 al 26 settembre solo per i rinnovi, con orario 10-12/17-19, dal 29 settembre al 3 ottobre sarà possibile, invece, sottoscrivere i nuovi abbonamenti, nello stesso orario. I costi degli abbonamenti vanno da un massimo di 168 euro per un abbonamento a dieci spettacoli in platea, a 140 euro per il classico abbonamento a otto spettacoli, fino a un minimo di 85 euro per un abbonamento under 25 in galleria.

 

Il cartellone

 

30 ottobre

Così è (se vi pare)

di Luigi Pirandello, con Giuliana Lojodice, Pino Micol, Luciano Virgilio; regia di Michele Placido; produzione “L’Isola trovata”

 

17 novembre

Open Day

di Walter Fontana, con Angela Finocchiaro e Michele Di Mauro; regia di Ruggero Cara; produzione “Agidi Srl”

 

29 novembre

California Suite

di Neil Simon, con Gianfranco D’Angelo e Barbara Terrinoni

 

16 gennaio

Hotel Paradiso

di Anna Kistel, Sebastian Kautz, Thomas Rascher, Hajo Schuler, Frederik Rohn, Michael Vogel. Con Familie Floz: Anna Kistel, Sebastian Kautz, Thomas Rascher, Nicolas Witte, Frederik Rohn; regia di Michael Vogel; produzione Familie Floz, Theaterhaus Stuttgart e Theater Duisburg

 

9 febbraio

Antigone, ovvero ‘Una strategia del rito’

da Sofocle; progetto ed elaborazione drammaturgica di Elena Bucci e Marco Sgrosso; regia di Elena Bucci; con la collaborazione di Marco Sgrosso; con Elena Bucci (Antigone), Marco Sgrosso (Creonte), Daniela Alfonso (Corifeo), Maurizio Cardillo (Tiresia/Corifeo), Nicoletta Fabbri (Ismene/Coreuta), Filippo Pagotto (Emone/Coreuta), Gabriele Paolocà (Guardia/Coreuta). Produzione “Ctb” Teatro Stabile di Brescia

 

22 febbraio

Vite private (Private lives)

di Noel Coward; con Corrado Tedeschi e Benedicta Boccoli e con Emy Bergamo; regia di Giovanni De Feudis; produzione “The big one”.

 

12 marzo

Art

di Yasmina Reza; traduzione di Alessandra Serra; con Alessandro Haber, Alessio Boni, Gigio Alberti; regia di Giampiero Solari; produzione “Nuovo Teatro Srl” – “Gli Ipocriti”

 

27 marzo

Oblivion Show 2.0: il sussidiario

testi di Davide Calabrese e Lorenzo Scuda. Con gli Oblivion: Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli; regia di Gioele Dix. Produzione: Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia – “Malguion Srl”.

Musica e danza

 

8 dicembre

Tango Pasion

Art Tango Ensemble; con i ballerini “Matias y Magda”; in collaborazione con l’associazione musicale Sergio Gaggia di Cividale del Friuli

31 gennaio

Amarcord

musiche di Nino Rota; coreografia e regia Luciano Cannito; con Rossella Brescia e la compagnia DanzaItalia. Produzione: “D.C.E. DanzaItalia”, in collaborazione con “Circuito Danza Friuli Venezia Giulia”

Fuori abbonamento

18 dicembre

Mittelfest presenta la nuova versione di “Rivedrò Cividale?”, una delle produzioni Mittelfest di maggior successo dell’edizione 2012. Una riduzione teatrale del famoso romanzo di Piero Chiara “Vedrò Singapore?” a cura del giornalista goriziano Roberto Covaz. Un testo messo in scena dal regista triestino Alessandro Marinuzzi nella produzione esecutiva del Css di Udine, con le musiche dei Mocambo Swing (Matteo Sgobino,  Alan Malusà Magno, Flavio Davanzo, Alessandro Turchet)

Orari, costi e informazioni

Inizio spettacoli ore 21

Biglietti

Platea interi              €.     22,00

Platea ridotti            €.     20,00

Platea under 25        €.     14,00

Galleria interi           €.     20,00

Galleria ridotti          €.     17,00

Galleria under 25     €.     11,00

Spettacolo di tango

Platea                       €.     12,00

Galleria                     €.     10,00

Abbonamenti 8 spettacoli

Platea interi              €.   140,00

Platea ridotti            €.   120,00

Platea under 25        €.   100,00

Galleria interi           €.   125,00

Galleria ridotti          €.   100,00

Galleria under 25     €.     85,00

Abbonamenti 10 spettacoli

Platea interi              €.   168,00

Platea ridotti            €.   148,00

Platea under 25        €.   128,00

Galleria interi           €.   148,00

Galleria ridotti          €.   123,00

Galleria under 25     €.   108,00

 

Campagna abbonamenti al Teatro Ristori

dal 22 al 26 settembre rinnovi con orario 10-12/17-19

dal 29 settembre al 3 ottobre sottoscrizione nuovi abbonamenti (con gli stessi orari)

Prevendite biglietti

Si può acquistare i biglietti il giorno prima dello spettacolo in Teatro dalle ore 17 alle 19

Contatti

Ufficio cultura del Comune di Cividale del Friuli +39 0432 731353

Informacittà +39 0432.710460

http://www.cividale.net

cultura@cividale.net

teatroristori@cividale.net

 

http://www.cividale.net

http://www.balloch.it

 

 

1 COMMENT

  1. Prevendite biglietti
    Si può acquistare i biglietti il giorno prima dello spettacolo in Teatro dalle ore 17 alle 19

    Sempre che, nonostante si arrivi per primo, non si trovi biglietteria chiusa con affisso cartello indicante che la vendita dei biglietti per lo spettacolo si terrà solo il giorno stesso prima dell’inizio dello spettacolo. (Spettacolo del 17/11/2012 “Open Day” di Fontana con Angela Finocchiaro)
    A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si indovina.
    Giovanni

LEAVE A REPLY