Lella Costa in Femminile e singolare. Vedi alla voce poetessa

0
215
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Sabato 17 novembre (ore 21,15) la Stagione di Prosa del Teatro del Mare di Riccione accoglie il ritorno in Riviera di Lella Costa con Femminile e singolare. Vedi alla voce poetessa. Per la straordinaria musa della parola una nuova sfida tutta letteraria: una suggestiva lettura teatrale per dare voce alle autrici vissute o riscoperte durante il ‘900. Una Storia della poesia al femminile tracciata attraverso le parole, i suoni e i pensieri di Emily Dickinson, Silvia Plath, il Premio Nobel Wislawa Szymborska, Marina Cvetaeva, Ingeborg Bachman, Rosselli, Campo, Achmàtova, Sexton e tante altre fino alle contemporanee Mignoli, Anedda e Clanchy. Racconti di donne e di impegno civile, accompagnati dalle caustiche riflessioni di Lella…

Sabato 17 novembre, alle ore 21,15, al Teatro del Mare di Riccione una serata di grande poesia in compagnia di Lella Costa, impegnata in un nuovo esperimento di ispirazione letteraria intitolato Femminile e singolare. Vedi alla voce poetessa. La Stagione Teatrale diretta dai Fratelli di Taglia saluta con piacere il ritorno sul palcoscenico cittadino della straordinaria affabulatrice, musa della parola più volte protagonista a Riccione, dai recital alla Casbah ai tempi degli esordi ne La Tv delle Ragazze fino all’impegno come voce recitante di Occhi Scritti, l’orazione civile che Francesco Cavalli e Pasquale D’Alessio hanno dedicato nel 2002 alla giornalista Ilaria Alpi.

Lella Costa torna al Teatro del Mare con una nuova sfida: la poesia in rosa. La sua missione sarà quella di dare voce alle autrici, vissute o riscoperte durante il ‘900, attraverso i loro componimenti. Una suggestiva lettura teatrale in grado di tracciare una Storia della poesia al femminile. Donne e poetesse, femminili e allo stesso tempo singolari, partendo dall’amata Emily Dickinson fino alle contemporanee Vanna Mignoli, Antonella Anedda e Kate Clanchy, passando dalle pagine di alcune delle più grandi del recente passato: Silvia Plath, il Premio Nobel Wislawa Szymborska, Amelia Rosselli, Cristina Campo, Marina Cvetaeva, Ingeborg Bachmann, Anna Achmàtova, Carmen Martìn Gaite, Anne Sexton e tante altre.

Belle parole, bei suoni e bei pensieri, resi con grande forza interpretativa, in un reading elegante, ironico e raffinato, che mostrerà al pubblico il grande senso del tempo e dei tempi della poesia frutto dell’altra metà del cielo. Percorsi letterari in cui la realtà, compresa la politica, assume nuovi linguaggi, nuove sensibilità e nuove emozioni. Racconti di donne, di un’urgenza di impegno civile sempre più attuale e necessaria, e le caustiche riflessioni di Lella…

 


 

Informazioni e prenotazioni:

Teatro del Mare – Riccione

Tel. 0541 690904

Apertura biglietteria nel giorno dello spettacolo: ore 17,30.

www.teatrodelmare.org

www.fratelliditaglia.com

 

Ingresso: intero € 17 – ridotto € 15 (under 18 e over 65, Soci Coop e Touring Club)

 

LEAVE A REPLY