Roman Perucki in concerto

0
206
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Si chiude mercoledì 12 dicembre con il ritorno a sorpresa dello straordinario organista Roman Perucki la settima edizione dei Mercoledì dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze.

Roman Perucki sostituisce Joxe Bilbao Benantzi, costretto a dare forfait per motivi di salute, a cui il festival rivolge un augurio di pronta guarigione. E nella consueta cornice dell’Auditorium ECRF di via Folco Portinari (inizio ore 21, ingresso gratuito, consigliata la prenotazione al numero 055.538.4001) il celebre organista polacco trova l’Orchestra da Camera Fiorentina diretta da Giuseppe Lanzetta, che come da tradizione affianca l’ultimo ospite della stagione.

Al centro della serata il primo concerto di Josef Gabriel Rheinberger per organo e tre corni, partitura di rara esecuzione in cui il compositore mitteleuropeo pone le basi per un nuovo approccio tra orchestra e organo, prendendo le distanze dalle tecniche barocche, in favore di motivi apparentemente semplici e climax efficaci.

In apertura le Due Melodie Elegiache di Edvard Grieg mentre a chiudere è la Sinfonia n. 29 in la maggiore K. 201 di Mozart: architettura elaborata, pervasa da uno spirito leggiadro in cui spiccano i singoli strumenti.

Allievo di Leon Bator, Roman Perucki è direttore del più antico festival per organo della Polonia oltre che organista ufficiale della Cattedrale di Oliwa. Ha all’attivo oltre 2000 concerti in tutto il mondo ed è stato insignito del Premio Speciale per la Cultura, tra le massime onorificenze del suo Paese. Vanta inoltre la menzione “Pro Ecclesiae et Pontefice” da parte delle autorità del Vaticano.

L’Orchestra da Camera Fiorentina è ormai una realtà consolidata della classica italiana, e non solo. Fondata e diretta dal Maestro Giuseppe Lanzetta, vanta un’attività concertistica di livello internazionale, e nel corso delle sue stagioni fiorentine ha ospitato ospiti eccellenti, sia solisti sia direttori d’orchestra.

Ricordiamo che ai Mercoledì Musicali è presente la Fondazione FiorGen Onlus, che con il contributo dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze sostiene attività di ricerca a livello molecolare su alcuni processi tumorali, con lo scopo di ampliare i margini di intervento farmacologico.

L’edizione 2012 dei Mercoledì Musicali dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze si conclude con un bilancio più che positivo, segnato dalla presenza di autentiche star della musica organistica quali Guy Bovet, Albrecht Koch, Paul Goussot, Roland Muhr, oltre che da una lunga serie di sold-out. Fondamentale l’impegno della fondazione bancaria, che organizza e promuove il festival con il duplice intento di innalzare l’offerta culturale della città e avvicinare il grande pubblico ai repertori della musica sacra, barocca e profana, attraverso un programma di altissimo livello fruibile a tutti. Direzione artistica a cura del Maestro Lanzetta.

 

Programma concerto

E. Grieg – Due melodie elegiache

J. Rheinberger – Concerto per Organo e tre corni Op. 137 in Fa maggiore

(Maestoso, Andante, Finale con moto)

W.A. Mozart – Sinfonia in La maggiore n. 29 Op. 201 (Allegro, Adagio, Minuetto, Presto)

Info Mercoledì Musicali dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze

Tel. 055.5384001 – www.entecrf.it

Ingresso ai concerti

L’ingresso ai concerti è gratuito ed è consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Si consiglia di prenotare al numero 055.538.4001. L’Ente Cassa di Risparmio di Firenze

si riserva di regolamentare l’ingresso a mezzo invito.

Direzione artistica e organizzazione

Ente Cassa di Risparmio di Firenze

Direzione artistica: Giuseppe Lanzetta

Organizzazione: Emanuele Barletti

Comunicazione e Ufficio Stampa Ente Cassa di Risparmio di Firenze

Riccardo Galli – tel. 0555384503 – cell. 3351597460 – riccardo.galli@entecrf.it

Ufficio stampa Mercoledì Musicali

Marco Mannucci: cell. 3477985172 – mannucci@dada.it

LEAVE A REPLY