Teatro Gassman (Borgio Verezzi): ecco la nuova stagione

0
164
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Una delle attrici più amate del Festival estivo, come Paola Quattrini (e dopo di lei, la figlia Selvaggia), l’intramontabile Isa Barzizza e, ancora, altri attori di grande “appeal” sul pubblico, da Maurizio Micheli a Gianmarco Tognazzi: sono alcuni tra i nomi più prestigiosi di “Sorrisi in famiglia“, la stagione teatrale del Gassman di Borgio Verezzi, che si aprirà in gennaio con il nuovo show internazionale di Ennio Marchetto, il celebre fantasista al suo ritorno nella cittadina rivierasca undici anni dopo il travolgente successo di “Carta diva“.

Cinque appuntamenti concentrati in poco più di due mesi, quelli offerti dall’Amministrazione Comunale con un pesante sforzo finanziario e organizzativo per completare il progetto di “Borgio, città del teatro”: l’auspicio è che il fedele pubblico, anche delle località vicine, gradisca la programmazione, pensata all’insegna della leggerezza, e aderisca alla campagna promozionale “Regala (regalati) un abbonamento per Natale” e riempia la sala, come in luglio e in agosto accade in piazza Sant’Agostino.

Commenta il consigliere delegato al teatro, Mirco Telini: Borgio Verezzi, il paese del teatro, rinnova l’impegno del Festival invernale al Gassman con un programma-continuità della splendida stagione estiva 2012. Un programma fatto di spettacoli divertenti, testi raffinati, attori noti al grande pubblico e giovani talenti. Un’ occasione da non perdere per noi e per i nostri cari. Natale è vicino e un nuovo anno sta per iniziare. La campagna promozionale “Regala (regalati) un abbonamento” è un modo per donare allegria e dimostrare amicizia in maniera originale”.

Aggiunge il direttore artistico, Stefano Delfino: “Di questa nuova stagione teatrale del Gassman, personalmente, mi ritengo molto soddisfatto, e credo che potrà esserlo anche il pubblico. Ricca di protagonisti di spicco e allestita sulla falsariga dell’ultimo Festival, che non a caso ha registrato un elevato indice di gradimento da parte degli spettatori e di cui costituisce l’ideale prosecuzione, si intitola “Sorrisi in famiglia”. Un po’ perché , come il cartellone estivo, si propone di offrire qualche ora di divertimento per dimenticare, almeno temporaneamente, le difficoltà di questo periodo di crisi, e un po’ perché tutti gli spettacoli presentati hanno a che fare, sia pure con leggerezza, con tematiche legate alla famiglia e ai suoi componenti: anche l’appuntamento d’apertura con Ennio Marchetto, che per le sue caratteristiche può essere definito uno show per famiglie, bambini e nonni compresi”.

Il cartellone, dopo la spumeggiante inaugurazione il 12 gennaio con “A qualcuno piace carta“, lo show in cui Marchetto, reduce dalla partecipazione come guest star allo “Zecchino d’Oro” in diretta tv su Rai Uno e atteso da “Zelig”, presenterà le sue vertiginose trasformazioni (tra i personaggi, realizzati con costumi di carta e colti nei loro vezzi caratteristici, Marilyn Monroe e Pavarotti, Tina Turner e Vasco Rossi, Elvis Presley e Maria Callas), propone quattro commedie, tra le quali anche un “classico” di Carlo Goldoni.

Il 18 gennaio, ecco Paola Quattrini, magnifica protagonista di “Oggi è già domani“, di Will Russell, nella versione italiana di Iaia Fiastri: interpreta una casalinga dal marito distratto e i figli egoisti, che riesce a superare la solitudine confidandosi con il muro della sua cucina.

L’8 febbraio arriva Maurizio Micheli, con “Anche nelle migliori famiglie“, un suo testo brillante e molto divertente, nel quale affronta con humour inglese la profonda insoddisfazione esistenziale di due amici, e padri, sessantenni.

Il 21 febbraio, Gianmarco Tognazzi e Bruno Armando, diretti da Andrea Brambilla, cioè Zuzzurro, porteranno in scena “Il rompiballe“, di Francis Veber, l’autore dell’esilarante “La cena dei cretini”, dove ricompare il personaggio di François Pignon, imbranato e pasticcione, in crisi dopo essere stato lasciato dalla moglie: da questa pièce, considerata un capolavoro di comicità, sono stati tratti due film, “L’emmerdeur” di Molinaro, con Lino Ventura, e “Buddy Buddy” di Billy Wilder con Jack Lemmon e Walter Matthau.

Sipario il 16 marzo, con “Gli innamorati” di Goldoni: con il regista Stefano Artissunch, applaudito l’estate scorsa a Verezzi in “A piedi nudi nel parco”, ne saranno interpreti Selvaggia Quattrini e Isa Barzizza.

La campagna abbonamenti prenderà il via il 10 dicembre. Per informazioni e prenotazioni: tel. 019.6185543 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12; e-mai: biglietteria@comuneborgioverezzi.it.
La biglietteria presso il Teatro Gassman (pagamenti, prenotazione e acquisto abbonamenti e biglietti per tutti gli spettacoli) sarà aperta dalle ore 17 alle ore 19 nelle giornate di spettacolo; nei due pomeriggi precedenti le singole giornate di spettacolo; nei giorni 27-28-29 e 31 dicembre.

 

TEATRO GASSMAN – STAGIONE INVERNALE 2013
“Sorrisi in famiglia”

Sabato 12 Gennaio 2013
A qualcuno piace carta
di Ennio Marchetto e Sosthen Hennekam
con Ennio Marchetto
Regia di Ennio Marchetto e Sosthen Hennekam

Venerdì 18 Gennaio 2013
Oggi è già domani
di Will Russel nella versione di Iaia Fiastri
con Paola Quattrini
Regia di Pietro Garinei

Venerdì 8 febbraio 2013
Anche nelle migliori famiglie
di Maurizio Micheli
con Maurizio Micheli, Paolo Gattini, Valentina D’Andrea, Gianluca Cortesi, Laura Monaco
Regia di Federico Vigorito

Giovedì 21 febbraio
Il rompiballe
di Francis Veber
con Gianmarco Tognazzi, Bruno Armando, Renato Marchetti, Fausto Sciarappa, Stella Egitto
Regia di Andrea Brambilla (Zuzzurro)

Sabato 16 marzo 2013
Gl’Innamorati
di Carlo Goldoni
con Selvaggia Quattrini, Isa Barzizza, Stefano Artissunch, Stefano De Bernardin, Laura Graziosi, Stefano Tosoni
Regia di Stefano Artissunch

Info biglietteria:

BIGLIETTI E ABBONAMENTI STAGIONE INVERNALE 2013
Biglietto intero: € 20
Biglietto ridotto over 65, under 25 e convenzionati con il Comune: € 18
Biglietto ridottissimo (ragazzi fino 12 anni): €12
Abbonamento intero a 4 spettacoli: € 72
Abbonamento ridotto over 65 e under 25: € 64
Lo spettacolo ‘A qualcuno piace carta’ del 12 gennaio è FUORI ABBONAMENTO.

Campagna Abbonamenti: da lunedì 10 dicembre 2012
A partire da tale data, chi fosse interessato all’abbonamento ai quattro spettacoli di prosa, potrà prenotarlo:
– telefonando al numero 019.6185543 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12;
– via e-mail a:
biglietteria@comuneborgioverezzi.it
– direttamente presso il Comune di Borgio Verezzi/Ufficio Cultura, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.

Ricordiamo che gli abbonati della stagione invernale 2011-2012 hanno diritto di prelazione sui posti assegnati lo scorso anno fino al giorno venerdì 21 dicembre 2012. Gli abbonamenti prenotati sevono essere pagati entro tre giorni lavorativi dalla prenotazione.

La biglietteria presso il Teatro Gassman (pagamenti, prenotazione e acquisto abbonamenti e biglietti per tutti gli spettacoli) è aperta dalle ore 17 alle ore 19:
– nelle giornate di spettacolo;
– nei due pomeriggi precedenti le singole giornate di spettacolo;
– nei giorni 27-28-29 e 31 dicembre.

Nelle sere di spettacolo la biglietteria è aperta dalle ore 20.30 alle ore 22.30.
Il numero telefonico della biglietteria tel. 019.6185543 è comunque attivo tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 12.
Per info in altri orari: Biblioteca Civica tel. 019 612973 – IAT tel 109 610410

Pagamenti accettati in biglietteria:
– contanti e pago bancomat (no carta di credito);
E’ anche possibile il pagamento a distanza tramite:
– bonifico bancario IBAN IT46K0875349320000120130678 intestato a Comune di Borgio Verezzi
– on line con carta di credito sul sito www.comuneborgioverezzi.it (Area Teatro Gassman) previa assegnazione posti da parte della biglietteria.

INFO: 019.612973 – 019.618227 oppure www.comuneborgioverezzi.it.
biglietteria@comuneborgioverezzi.it

LEAVE A REPLY