Antonello Costa in “All In”

0
169
Condividi TeatriOnline sui Social Network
fotoNel poker americano si dice “ALL IN” quando il giocatore punta tutto quello che ha davanti.
Così Antonello Costa, per festeggiare i suoi primi 25 anni di carriera (il primo spettacolo è del 1987) sceglie 14 numeri del suo repertorio (che in questi anni sono diventati più di cento) che hanno segnato il suo cammino artistico e li punta, non sul tavolo verde, ma sulle tavole del palcoscenico.
Sabato 9 marzo alle ore 21 e domenica 10 marzo alle ore 16, in questo spettacolo “greatest hits” in scena al Teatro Cardinal Massaia di Torino, Antonello Costa sarà: Sergio l’esaurito, Don Antonino lo zio siculo, Chaplin e Jackson, Totò, Petrolini e Fred Astaire, il russo del kitmancula, il salsero di Magari Salsa, Tony Fasano cultore degli Anni 70, Dante il barbone fulminato, il karacose, Rocco il lookmaker, Nicolino il cinesino e tanti altri.
Con All In – 25 anni da guitto del Varietà Costa assicura due ore di risate, in un varietà che sprizza allegria dalla scena ai costumi, dalle luci alle trovate di regia, continuando e modernizzando la tradizione del Varietà italiano.
Con Antonello Costa, la soubrette Annalisa Costa, con il meglio del suo repertorio e quattro bellissime e bravissime ballerine.
In breve la gavetta di un artista straordinario che da anni si produce, scrive testi e canzoni, crea numeri, personaggi, macchiette, canta, balla, organizza, coordina e dirige una compagnia di tecnici e attori bravissimi: tre anni in compagnia (la gavetta da suggeritore a direttore di scena e infine attore, appunto, nel 1987), poi l’esperienza nei villaggi Valtur, le scuole di recitazione, canto, danza classica, tip tap, i festival del cabaret (primo classificato nel 1998 al Festival di Grottammare a pari merito con Ficarra e Picone), tanta televisione nazionale (da “Beato tra le donne” a Pippo Baudo, da Limiti a Costanzo) tantissima quella regionale (Seven Show, Avanzi Popolo, Casbah e Fregatur, Insieme, Chi c’è c’è chi non c’è ciao, Supertrambusto, Antonello Costa 2010, Ottovolante su Radio 2 e tante altre). E ancora tanto teatro: le commedie musicali “Amore in dvd” e “Il Brigante” e i varietà (ben dieci da due ore) che dal 2002 impegnano Antonello e la sua compagnia in giro per tanti teatri italiani.
Biglietto intero 19 euro, ridotto 17 euro (+1 euro di prevendita).

Informazioni, prenotazioni e prevendite presso la biglietteria del Teatro in via Sospello 32 (aperta al pubblico dal martedì al giovedì dalle 16 alle 19, venerdì e sabato dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19), all’indirizzo mail prenotazioni@teatromassaia.it o al numero 011.257881 (in orario di biglietteria). Biglietti in vendita anche online sul sito www.teatromassaia.it.

LEAVE A REPLY