Guai a voi ricchi

0
178
Condividi TeatriOnline sui Social Network
fotodi e con Giovanni Scifoni

Compagnia di Diana per la rassegna “Mi Illumini d’Immenso”
Perdonare significa permettere che il male resti impunito? Chi perdona è un vile? Cristo è venuto per liberarmi dal mio peccato. Dal mio. E da quello degli altri?
A dare risposta a questi quesiti, un excursus semiserio fra cattocomunismi, messe-beat, preti operai, Romero e Don Milani, racchiuso nello spettacolo “Guai a voi ricchi” presentato dalla Compagnia di Diana e in scena sul palco del Teatro Cardinal Massaia di Torino venerdì 22 febbraio alle ore 21.

Giovanni Scifoni – noto al grande pubblico grazie al cinema (“La meglio gioventù” di Marco Tullio Giordana) – rinnova i temi sacri senza ipocrisia, in modo schietto. Pur mantenendo un alto contenuto filosofico e simbolico, porta in scena uno spettacolo che non ha paura di immergere la religione nella stretta attualità e trascinare il pubblico in un viaggio fra la storia del mondo e la nostra vita quotidiana.
Scifoni dipinge ritratti dei grandi protagonisti della fede degli ultimi trent’anni come piccoli incontri della vita di tutti i giorni, capaci però di cambiare la nostra esistenza.
Intero: 15 euro + 1 euro di prevendita – Ridotto: 12 euro + 1 euro di prevendita. Anche in abbonamento all’interno della rassegna “Mi Illumini d’Immenso”.

Informazioni, prenotazioni e prevendite presso la biglietteria del Teatro in via Sospello 32 (aperta al pubblico dal martedì al giovedì dalle 16 alle 19, venerdì e sabato dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19), all’indirizzo mail prenotazioni@teatromassaia.it o al numero 011.257881 (in orario di biglietteria).

Biglietti in vendita online sul sito www.teatromassaia.it.

LEAVE A REPLY