Le allegre comari di Windsor

0
227
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Roberto Rognoni
Foto di Roberto Rognoni

da William Shakespeare

traduzione e adattamento Valeria Cavalli

con Giulia Bacchetta, Fernanda Calati, Pietro De Pascalis, Cristina Liparoto, Marco Oliva, Andrea Robbiano, Elisa Rossetti, Simone Severgnini, Max Zatta

musiche e canzoni Gipo Gurrado

scene e luci Claudio Intropido

costumi Anna Bertolotti

assistenti costumi Stefania Coretti, Sanne Oostervink

realizzazione scene Walter Intropido

assistente regia Daniela Quarta

produzione Quelli di Grock

regia Valeria Cavalli, Claudio Intropido

Le allegre comari di Windsor, celebre commedia di Shakespeare riproposta al Teatro Leonardo da Vinci in occasione dell’anno verdiano, è un’opera dalla trama aggrovigliata, composta da molte sotto-trame che si intrecciano e collegano tra loro i vari personaggi che ruotano intorno al protagonista: John Falstaff.

Nella rilettura di Quelli di Grock è una commedia musicale ironica e divertente, ritratto sarcastico di una borghesia ammuffita e superficiale che si accanisce contro chi, come il protagonista Falstaff, non si adatta alle consuetudini e al perbenismo della cittadina.

Ciò che ci ha convinti a scegliere questa commedia è stata la possibilità di giocare su toni sarcastici e grotteschi” scrivono i registi Valeria Cavalli e Claudio Intropido ”e sulla contrapposizione tra gli abitanti di Windsor e Falstaff, ostentatamente moralisti gli uni, senza freni inibitori l’altro.”

Le musiche corali e le divertenti canzoni, i costumi grotteschi, l’ambientazione insolita, con suggestioni cinematografiche e atmosfere dark, amplificano la critica a un mondo spettrale e claustrofobico, che tuttavia si risolve, come nell’originale di Shakespeare, nella gran burla del finale.

Le allegre comari di Windsor è uno spettacolo dai ritmi serrati, che si giova di un uso estremo della caricaturizzazione e di scelte scenografiche, costumistiche e musicali precise che avvolgono la vicenda in un’atmosfera universale e senza tempo.

Informazioni e prenotazioni: Teatro Leonardo da Vinci – Via Ampère 1, angolo piazza Leonardo da Vinci, Milano

02 26.68.11.66 dal lun al sab dalle 15.30 alle 19.30 – biglietteria@teatroleonardo.itwww.teatroleonardo.it

Date e orari: dal martedì al sabato ore 20.45, la domenica ore 16.00, lunedì riposo

Prezzi: dagli 11,00 ai 22,00 euro

Anna Dotti

COMUNICAZIONE – QUELLI DI GROCK – TEATRO LEONARDO DA VINCI

via Emanuele Muzio, 3 – 20124 Milano

tel. 02 66.98.89.93 – 334 82.37.817 – fax 02 66.90.173

comunicazione@quellidigrock.itwww.teatroleonardo.it

LEAVE A REPLY