Le venture degli idioti

0
225
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Mostradi e con Giovanni Avolio

disegno luci Mauro Buoninfante

una produzione Orchestra Teatralica

promozione Quarta Parete

– Premio “originalità ed efficacia del progetto artistico” alla rassegna “il monologo e i suoi linguaggi”

– Primo Premio “Rassegna Liberinarte”

– Secondo Premio “Necessità Drammaturgiche”, rassegna di drammaturgia

 

Sinossi

“Le venture degli idioti” è il racconto di fiabe grottesche ambientate durante la seconda guerra mondiale. Una piccola saga di uomini e donne straordinarie, in cui realtà, magia e fantasia si intrecciano, e l’idiozia diventa la risposta poetica alla stortura del mondo.

Lo spettacolo diverso nelle due repliche, racconterà le vicende di personaggi reali e fiabeschi: reali perché sarebbero potuti esistere e fiabeschi per le loro decisioni, imprese e sogni.

“Le venture degli idioti” è un progetto di spettacolo composto dai seguenti racconti: Il recinto degli asinelli, N’è ceminte, le nove morti di Nicolaj A., Piove sole ride pianto, Salta l’asino, La partita di calcio di Pipino e Ninì. L’ambientazione è comune: siamo nell’Italia martoriata dalla seconda guerra mondiale, una guerra che svolge un ruolo di contorno, una presenza inafferrabile ma percepibile. I protagonisti delle storie sono personaggi che sarebbero potuti esistere. Sono reali e fantastici allo stesso tempo. Reali sono i loro caratteri, reale è il contesto in cui agiscono, reali sono le paure e le bruttezze con cui interagiscono; ma fantastiche sono le loro reazioni, le loro decisioni, le evoluzioni che prendono le loro storie. Sono personaggi che cercano modi di reagire, strade nuove, strade fiabesche, in una situazione tragica e di limite come la guerra. Loro dalla guerra sono sfiorati o travolti, ma il loro animo resta “idiota”, intendendo con questa parola l’innocenza, la naturalezza, l’umanità. Sono “idioti” all’occhio della loro gente, ma sono grotteschi al nostro occhio: le loro decisioni ci fanno sorridere per la fantasia e l’inutilità e commuovere per la loro celata tragicità.

 

 

19 febbraio ore 20:45

Le venture degli idioti – Venture per amore

N’è ceminte

Piove sole ride pianto

Le nove morti di Nicolaj A.

 

20 febbraio ore 20:45

Le venture degli idioti – Venture per gioco

Uic il comunista

Il recinto degli asinelli

La partita di calcio di Pipino e Ninì

 

 

TEATRO LO SPAZIO

via Locri 42/44 – Roma

Tel. 06/77076486

www.teatrolospazio.it

LEAVE A REPLY