Vite private

0
206
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoLa stagione di prosa allestita presso il Teatro Comunale “G.Pacini” dall’Associazione Culturale Pinocchio Idee e Progetti e dal Comune di Pescia prosegue, sabato 16 Marzo alle ore 21.00, con “Vite private”, divertente e romantica commedia di Noel Cowards diretta da Giovanni de Feudis e portata in scena da Corrado Tedeschi e Benedicta Boccoli.

La storia è ambientata nella Francia degli anni trenta del secolo scorso, e vede protagonisti Elyot e Amanda; i due, divorziati da cinque anni, si sono entrambi recentemente risposati. Ma durante la loro nuova luna di miele scoprono con orrore non solo di aver casualmente prenotato una stanza nello stesso albergo, ma addirittura di alloggiare in camere adiacenti con il terrazzo in comune. Il loro iniziale disappunto, però, inaspettatamente si trasforma in gioia quando, dopo una lunga serie di eventi comici e di esilaranti colpi di scena, scoprono di essere ancora disperatamente innamorati, e decidono di fuggire insieme a Parigi. Dopo l’entusiasmo per lo straordinario ritorno di fiamma, Amanda e Eliott si rendono conto che nessuno dei due è realmente cambiato, e riaffiorano i vecchi litigi, i malcelati rancori, le incomprensioni di sempre: tutto quanto, solo cinque anni prima, li aveva portati alla separazione. Che dire? Un’autentica, divertentissima, intensa storia d’amore alla quale, come tutte le più belle storie d’amore, non è mai troppo facile apporre la parola fine.

Garbati, ma allo stesso tempo spregiudicati, pigri e insensibili, apparentemente superficiali e frivoli, i personaggi di Coward sono costruiti per mettere in discussione le usanze sociali e i comportamenti sessuali dell’alta borghesia inglese. Tuttavia la satira di Coward non sfocia mai in un conflitto aperto: bisogna ridere di tutto, con grande senso della misura ed eleganza. E in questa edizione firmata De Feudis, appaiono perfette le scelte della simpatia e della verve di Tedeschi nel ruolo di Elyot e la versatilità di Boccoli in quello di Amanda. A completare le due coppie, gli ottimi Elisabetta Mandalari e Andrea Garinei.

Lo spettacolo è inserito nel programma della stagione di prosa realizzato dall’Associazione Culturale Pinocchio Idee e Progetti e dal Comune di Pescia. Il costo del biglietto è di 20.00 Euro per il primo settore, 17.00 Euro per il secondo e 10.00 Euro per il terzo. Previste riduzioni per Under25, Over65, soci dei Cral, Associazioni Teatrali, gruppi organizzati di almeno 10 persone e studenti. La biglietteria del Teatro Comunale “G.Pacini” sarà aperta per informazioni e prevendita dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00 a partire da giovedì 28 Febbraio. A partire dalle ore 20.30 i parcheggi della zona ospedaliera saranno gratuiti.

LEAVE A REPLY