3 4 5 – Teatro da Gustare

0
245
Condividi TeatriOnline sui Social Network

foto3 4 5” è un progetto artistico innovativo che vedrà l’alternarsi di 3 SPETTACOLI teatrali (Per Favore toglietevi le scarpe – Flaiano in 3D – Play Shakespeare) in 4 SETTIMANE di programmazione, durante le quali i 5 SENSI saranno protagonisti.

Mostre di pittura, fotografia, scultura, musica dal vivo e degustazioni delle eccellenze dell’enogastronomia italiana, animeranno il foyer ogni sera e coinvolgeranno il pubblico prima dello spettacolo.

 

3 4 5 TEATRO DA GUSTARE

 

Dal 7 al 30 marzo il Teatro degli Audaci di Porta di Roma ospiterà la prima edizione di “3 4 5 – Teatro da Gustare”, un innovativo progetto artistico, ideato e realizzato da Franco Mannella e Francesco Cavuoto, che unirà il teatro alle altre arti (fotografia, pittura, scultura, musica dal vivo) e alle eccellenze enogastronomiche del nostro Paese. 3 saranno gli spettacoli teatrali, che si alterneranno per 4 settimane. Si parte il 7 marzo (e fino al 17) con il monologo di Francesco Cavuoto “Per favore toglietevi le scarpe”, di Adelchi Battista e Francesco Cavuoto, con la regia di Franco Mannella. Si prosegue con “Flaiano in 3D” di Franco Mannella e Giuseppe Militello, con la regia di Mannella, in scena dal 21 al 24 marzo. A seguire, dal 27 al 30 marzo, lo spettacolo “Play Shakespeare”, ideato e diretto da Franco Mannella, con gli attori dell’Accademia San Paolo.

L’evento è realizzato con il patrocinio di Biblioteche di Roma, con la collaborazione di Roma Capitale – Municipio IV, Centro Commerciale Porta di Roma, Teatro degli Audaci e Booking Show.

IL PROGETTO

Il progetto “3 4 5 – TEATRO DA GUSTARE” nasce conl’obiettivo di porre il Teatro al centro di un percorso artistico, sensoriale e degustativo, capace di permettere allo spettatore, in un’offerta unica, di soddisfare i cinque sensi, attraverso una serata unica di spettacolo, arti visive, musica e degustazioni. Il nome del progetto, 3 Spettacoli 4 Settimane 5 Sensi, racchiude tutto questo:ogni sera uno spettacolo e mostre di pittura, fotografia, scultura, concerti, ed un percorso degustativo con alcune tra le eccellenze dell’enogastronomia italiana. Profumi, sapori, forme, suoni, immagini, che ogni sera accenderanno lo spettacolo teatrale.

Un grande evento, ideato da Franco Mannella e Francesco Cavuoto, con la collaborazione dell’Accademia San Paolo di Roma, con l’intento di offrire allo spettatore un’esperienza intensa e indimenticabile.

La regia dei tre spettacoli teatrali è di Franco Mannella.

GLI SPETTACOLI: 

1) PER FAVORE TOGLIETEVI LE SCARPE

(7 – 17 MARZO)

 

 

Per favore toglietevi le scarpe”, con protagonista Francesco Cavuoto, attore, doppiatore e conduttore radiofonico, rappresenta uno degli esperimenti più interessanti del monologo brillante italiano.

Scritto con Adelchi Battista e messo in scena da Franco Mannella, il monologo di Cavuoto è un grande affresco sulle paure umane più ridicole, dal rapporto tra i sessi all’amore per il proprio lavoro, con una galleria di personaggi appartenenti a quel canone appenninico – adriatico che è un po’ la colonna vertebrale d’Italia.

Il maresciallo dei carabinieri, il parroco traffichino, la suocera emozionata il giorno del matrimonio e via così, a giocare sulle piccolezze del costume italiano che tanto facilmente ricadono anche nella politica. Un lavoro di sicuro effetto, che non lascia nessuno spettatore indifferente.

Lo spettacolo torna a Roma dopo il grande successo di pubblico e critica avuto lo scorso novembre al Teatro Testaccio di Roma e dopo una fortunata tournè in giro per l’Italia.

 

GLI SPETTACOLI: 

2) FLAIANO IN 3D

(21 – 24 MARZO)

Flaiano in 3D”, liberamente tratto da scritti di Ennio Flaiano, con la regia di Franco Mannella,interpretato dallo stesso Mannella e da Giuseppe Militello, intende ripercorrere gli aforismi, i ricordi, le riflessioni, i racconti, le massime perforanti, gli apologhi surreali e corrosivi, tra incanto e sarcasmo, di un grande autore del Novecento, Ennio Flaiano. L’interpretazione di Franco Mannella e i molteplici suoni creati dalle percussioni del musicista Giuseppe Militello ci restituiscono in 3 dimensioni l’irresistibile blend di illuminismo tenebroso e pessimismo comico, prima che cosmico, dello scrittore pescarese.

Flaiano in 3D” è il frutto di un lavoro che mette a confronto la storia di un attore (Mannella) e quella di un musicista (Militello). Provando, improvvisando e sperimentando, hanno dato forma a qualcosa che esisteva soltanto come idea di spettacolo abbastanza approssimativa. Così nasce ”Flaiano in 3D”, in cui la prima dimensione è rappresentata dai corpi in azione, la seconda dalle sonorità musicali, e la terza dalle parole di Ennio Flaiano.

 

GLI SPETTACOLI: 

3) PLAY SHAKEASPEARE

(27 – 30 MARZO)

Play Shakespeare”, uno spettacoloideato, interpretato e diretto da Franco Mannella, con la partecipazione dei attori dell’Accademia San Paolo.

I bambini giocano e lo fanno “seriamente”. Non c’é pensiero, c’é azione.

Hanno un’energia inesauribile e si divertono con una mente libera da condizionamenti; in poche parole, creano!

Così dovrebbero fare anche gli attori, ma per recuperare l’energia e la freschezza creativa dei bambini, bisogna impegnarsi molto, fisicamente, e faticare, tanto. Su questi princìpi è nato “Play Shakespeare”, e le parole del grande drammaturgo sono state accompagnate, contrastate e rielaborate da continue azioni fisiche. Settanta minuti di spettacolo, quindici attori sempre in scena, lo spazio utilizzato in tutte le sue dimensioni.

IL TEATRO DEGLI AUDACI

Lo spazio che ospiterà l’evento è il Teatro degli Audaci (Via Giuseppe De Santis 29 – 00139 Roma). La sua vicinanza al G.R.A. e il suo ampio parcheggio sono il valore aggiunto di questo nuovissimo teatro, che vanta un accogliente foyer e 250 comodi posti a sedere. Inoltre la struttura è partner del vicinissimo Centro Commerciale Porta di Roma (13 milioni di visite all’anno)con cui sono stati stretti accordi commerciali al fine di rendere più visibile l’evento e dare un maggiore appeal al biglietto d’ingresso che darà accesso a sconti e promozioni nei negozi associati.

Come raggiungere il Teatro degli Audaci:

Il Teatro degli Audaci è facilmente raggiungibile dal GRA. Per chi viene da nord, basta immettersi nella carreggiata corrispondente alle uscite 9-10 per Settebagni, proseguire diritto e prendere l’uscita Bufalotta e seguire le indicazioni per Via delle Vigne Nuove. Per chi viene da sud, basta imboccare l’uscita Bufalotta e proseguire seguendo le indicazioni per Via delle Vigne Nuove.

 

PITTURA, FOTOGRAFIA, SCULTURA, MUSICA DAL VIVO

Ogni sera un percorso artistico, sensoriale e degustativo accompagnerà il pubblico per soddisfare tutti e 5 i sensi, attraverso una serata unica che vuole unire il teatro alle arti visive e alla musica. Ogni sera, dalle ore 20,00, prima dell’inizio di ogni spettacolo (alle ore 21,00), si terranno mostre di pittura, fotografia, scultura, fumetto e musica dal vivo, che accenderanno lo spettacolo nel foyer e nelle due sale antistanti il teatro.

Tra gli artisti che esporranno le loro opere: Elisabetta Mazzitelli, Carmen Sorrenti e i pittori della galleria d’arte “Collezione Saman” ( Claudio Meli, Barbara Berardicurti, Patrizio De Magistris, Fabio Imperiale, Kristina Milakovic, Valeria Patrizi), le sculture di Luigi Cipollone ed Ernesto Maria Ruffini. Ed ancora: mostre di fotografia di Giulia Manelli, Claudio Velardo, Manuel Colombo, Elisa Girelloni, e le vignette Fei.

Per la musica live, tra gli altri: Dafne, il bassista Massimo Moriconi, il trio femminile shootin’ stars, Areamag (duo voce e contrabbasso), il gruppo vocale Quarta Dimensione, le percussioni di Giuseppe Militello, la musica mediterranea di Acquelibere ensemble e quella dai ritmi tribali africani dei Mandenko.

Per il programma consultare: http://345teatrodagustare.com/programm/

 

PERCORSI DEGUSTATIVI

Oltre alle arti, altro ingrediente immancabile saranno le eccellenze enogastronomiche italiane, che delizieranno i palati dello spettatore prima dello spettacolo ed accompagneranno le esibizioni e le mostre.

Saranno presenti I vini delle migliori cantine italiane in degustazione, accompagnati da delizie culinarie e sfizierie , tra cui: Vino delle Cantine Mucci, Cantine Pallottini e Zorzettig, il pane e la pizza di Gabriele Bonci, Officina della Carne, Mortadella di Campotosto di Ernesto e Fabrizio Berardi, Formaggi di Nunzio Marcelli e Gregorio Rotolo di Porta dei Parchi, Olio biologico di Massimo Di Mauro di Moscufo (PE) – La selva d’Abruzzo, Formaggi dell’agriturismo Acquaranda di Trevignano (Rm).

Ed inoltre degustazione dei Caffè Lavazza.

Per il programma consultare: http://345teatrodagustare.com/programm/

 

INFO UTILI 3 4 5 – TEATRO DA GUSTAREDal 7 al 30 marzo 2013.

Dalle ore 20,00 (Inizio Spettacolo ore 21,30) Teatro degli Audaci

(Via Giuseppe De Santis, 29 – Zona Porta di Roma – Bufalotta)

Per info: www.345teatrodagustare.com

Chiara Vannoni Tel. 338.3223029 E Mail: 345teatrodagustare@gmail.com

 

BIGLIETTI E CONVENZIONI Biglietto unico valido per 1 spettacolo, degustazioni, musica e mostre: € 16Biglietto Golden 3 spettacoli (offerta speciale): € 30

Riduzioni per i possessori di Carta Roma: € 12

Convenzione con “Galleria Porta di Roma

Promozioni per circoli ricreativi aziendali.

 

Per prenotare i biglietti:

E mail: 345teatrodagustare@gmail.com – Tel: 338 3223029 begin_of_the_skype_highlighting  end_of_the_skype_highlighting

Online: circuito booking show (www.bookingshow.it)

O presso il botteghino del Teatro degli Audaci.

 

Per tutte le altre convenzioni:

http://345teatrodagustare.com/biglietti-e-convenzioni/

 

Ufficio stampa di Camilla Morabito

Rif. Maria Luisa Fortunato

tel. 06/3236254 – 346/0666081

ml.fortunato@equa.itinfo@equa.it

LEAVE A REPLY