La meccanica dell’amore

0
178
Condividi TeatriOnline sui Social Network

SONY DSCdi ALESSANDRO RICCIO

con ALESSANDRO RICCIO, GAIA NANNI

Responsabile organizzativo LORENZO RIDI

Assistente di produzione MONICA SPERANDIO

Prodotto da TEDAVI ‘98

 

La lunga maratona di Alessandro Riccio nelle principali stagioni teatrali fiorentine, si conclude con un altro nuovo spettacolo che inaugura anche una nuova collaborazione, quella con l’altrettanto attivissima attrice Gaia Nanni.

La meccanica dell’amore” è il titolo dello spettacolo che dal 7 al 10 marzo alle 21 (il 10/3 alle 17) andrà in scena al Teatro Lumière (Via di Ripoli, 231 Firenze). Orlando è un anziano signore un po’ schivo e abituato a vivere in modo piuttosto disordinato, che sarà costretto dall’assistente sociale a prendersi in casa una donna robot per le faccende casalinghe, pena il trasferimento in un ricovero. Messo alle strette si troverà ad affrontare una serie di problematiche, prima di tutto tecnologiche, con quella che risulterà essere una colf tutt’altro che ordinaria. “Mi sono ispirato al film di Alberto Sordi Io e Caterina degli anni ‘80” spiega Riccio, “lo spettacolo è comico ma racconta anche le costrizioni che la società impone sui nostri modi di vivere”. Gaia Nanni sarà nel ruolo della donna robot. “La donna robot, programmata per fare le pulizie, vive inconsapevolmente una privazione di libertà; facendo da specchio alla vita di Orlando gli permetterà di riscattarsi in un finale che lascerà tutti stupiti. Lavorare alla caratterizzazione così forte di un personaggio sarà una bella sfida per me, anche se una delle cose più difficili” scherza Gaia “sarà non ridere al fianco di Alessandro”.

Colpi di scena e gag comiche si alterneranno in uno spettacolo dove il pubblico non potrà trattenersi dalle risate.

 

Biglietto intero 15€

Ridotto 13€

Info e prenotazioni: 055/6821321, www.teatrolumiere.it

 

 

 

 

 

 

 

Contatto Media

Lorenzo Ridi

ridi.lorenzo@gmail.com

Cel 328/7685670

 

 

 

CREDITS

 

LA MECCANICA DELL’AMORE

 

 

LEAVE A REPLY