La strana coppia

0
200
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Domenica 31 marzo, giorno di Pasqua, appuntamento speciale al Teatro Comunale “G.Pacini” di Pescia (PT): per trascorrere una spassosa serata in ottima compagnia e scambiarsi gli auguri per la festività l’Associazione Culturale Pinocchio Idee e Progetti e il Comune di Pescia portano in scena una inedita versione tutta al femminile di una delle commedie più note e apprezzate, “La strana coppia” di Neil Simon, proposta dalla compagnia “I teatri dell’Invasione” nell’ambito della rassegna “Il teatro del buonumore: è di scena l’allegria!”.

Due atti all’insegna del divertimento e della simpatia, in cui Martina Macelloni e Giulia Gnozzi, dirette dal regista Stefano Silvestri e affiancate da Giorgio Della Pergola, Stefania Biagioni, Agnese Frassinelli, Alessandro Timpanaro, Daniela Grazi e Nadia Carletti racconteranno la storia di due amiche, Fiorenza e Olivia. La prima, sposata, esemplare donna di casa, e al contempo nevrosi fatta persona, non è più innamorata del marito; la seconda, invece, divorziata, sola, terribilmente disordinata, ama ancora il suo ex. La loro è una convivenza esilarante, una strana coppia, una specie di “club delle separate” dagli esiti inimmaginabili.

Simon, l’autore del testo originale, conosce alla perfezione le ricette della comicità, e utilizza spesso il raffronto fra due personalità inconciliabili. La sua comicità, leggera, intelligente, mai volgare, trae spunto dai dettagli della natura umana per dare vita a personaggi veri e coinvolgenti. Questa è una piéce che richiede il lavoro di interpreti che sappiano scandagliare ogni aspetto, ogni particolare del personaggio che portano in scena, in modo da scatenare la risata attravverso una perfetta costruzione del personaggio e dei suoi rapporti.

Ci aspetta, insomma, una domenica all’insegna della risata, offerta al teatro “G.Pacini” dal Comune di Pescia e dall’Associazione Culturale Pinocchio Idee e Progetti. Per informazioni o prenotazioni è possibile rivolgersi direttamente alla biglietteria del teatro, aperta per la prevendita a partire da venerdì 29 marzo, dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00; negli stessi orari è possibile anche telefonare allo 0572490049 per chiedere informazioni o prenotare il posto.

LEAVE A REPLY