Orchestra della Toscana: programmazione di aprile

0
140
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoXXXII Stagione Concertistica

 

5 aprile Cortona, Teatro Signorelli ore 21  

*8 aprile Firenze, Teatro Verdi ore 21 concerto trasmesso in diretta da RTC
9 aprile
Livorno, Teatro Goldoni ore 21       

10 aprile Pisa, Teatro Verdi ore 21

 

Christoph Poppen direttore
Michele Marasco flauto
HAYDN Sinfonia n.104
MOZART Andante per flauto e orchestra K.315
MARTIN Ballade per flauto, orchestra d’archi e pianoforte
MOZART Sinfonia n.41 K.551 ‘Jupiter’

 

*concerto introdotto da Ouverture Barbare

 

Michele Marasco, primo flauto dell’Ort si presenta in un programma classicissimo tra le sinfonie di Haydn e di Mozart, diretto da Christoph Poppen già direttore musicale della Filarmonica della Radio Tedesca, e si farà interprete dell’Andante K.315 di Mozart per passare alle raffinatezze sonore di Martin con Ballade per flauto, pianoforte e orchestra d’archi (1939)

 

****

 

16 aprile Firenze, Teatro Verdi ore 21 concerto registrato e trasmesso in differita da Rai Radio3

17 aprile Pisa, Teatro Verdi ore 21

18 aprile Piombino, Teatro Metropolitan ore 21

19 aprile Poggibonsi, Teatro Politeama ore 21

20 aprile Arezzo, Auditorium Fiere e Congressi ore 21.15

 

Daniele Rustioni direttore
Francesca Dego violino
BARTÓK Suite di Danze

MENDELSSOHN Concerto per violino e orchestra op.64

MENDELSSOHN Sinfonia n.3 op.56 ‘Scozzese’

 

Il Romanticismo di Mendelssohn

Con Daniele Rustioni, tra aprile e maggio, sarà è la volta della Sinfonia n.3 “Scozzesedi Mendelssohn, preceduta dalla gioiosa Suite di Danze di Bartók, abbinata al capolavoro del Concerto per violino e orchestra op.64, interpretato da una fuori classe come Francesca Dego, applaudita nei teatri più importanti “che possiede un suono bello, caldo e affascinante, la sua musicalità è fantasiosa e molto rispettosa del testo” così testimonia Salvatore Accardo.

 

 

****

 

25 Aprile a Teatro

IL GENERALE DI BUSTER KEATON

‘Come vinsi la guerra’ (The General) 1926

film muto di Buster Keaton e Clyde Bruckman

musiche di Timothy Brock

 Orchestra della Toscana

Timothy Brock direttore

 giovedì 25 aprile ore 21
Firenze, Teatro Verdi


 

Il Generale di Buster Keaton

Liberamente tratto da un romanzo di William Pattenger il film si ispira a un fatto realmente accaduto nel 1862 e si può definire il primo film comico-stori­co della storia del cinema. È la storia di un ragazzo che durante la guerra

di secessione americana, nonostante non sia nemmeno arruolato, per salvare la propria ragazza riesce a respingere da solo un intero esercito nemico.

Girato negli anni Venti, l’age d’or del cinema muto, The General è uno dei primi esempi di lungometraggi sperimentati da un Keaton  già affermato dell’industria hollywoodiana. “Una delle mie più grandi decisioni – dice lo stesso Keaton – fu di sopprimere le torte in faccia. Mi sembrava che gli spettatori dell’epoca ne fossero saturi“.

Il film è considerato tra le migliori realizzazioni di Buster Keaton, dove ogni senso viene rovesciato continuamente, in un rocambolesco gioco per gli occhi e per la mente. La maschera impassibile di Keaton diventa il simbolo dell’individuo semplice e innocente, che vive i fatti storici dando l’impressione di non accorgersi mai di quello accade intorno a lui. La guerra è descritta senza drammaticità e senza senso tragico, come una girandola inutile.

Questo il tema che ha ispirato l’Orchestra della Toscana per l’edizione 2013 e dà contenuto alla Festa della Liberazione promossa dalla Regione Toscana. Per l’occasione Timothy Brock ritornerà sul podio dell’ORT in veste di direttore e anche di compositore.

 

 

 

25 aprile a teatro

ingresso libero ad invito fino ad esaurimento disponibilità

è necessario ritirare l’invito presso la Biglietteria del Teatro Verdi

 

 

Stagione Concertistica – Posti numerati

I settore (Platea e I ordine di palchi) €16 intero – €14 ridotto

II settore (Galleria e II, III…ordine di palchi) €13 intero – €11 ridotto

(tutti più diritti di prevendita)

 

Biglietti in vendita presso la biglietteria del Teatro Verdi (tel. 055 21.23.20 – orario 10/13 e 16/19) , e presso tutti punti del Circuito Regionale Box Office. On line su www.teatroverdionline.it 

 

 

FONDAZIONE ORCHESTRA REGIONALE TOSCANA

Via Verdi, 5 – Firenze

www.orchestradellatoscana.it 

Comunicazione con i media:

Riccardo Basile 335 387 281

Ambra Greco 055 2340710

mail: ortstampa@orchestradellatoscana.it

 

LEAVE A REPLY