Abbasso Daniele Parisi

0
224
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoProsegue la rassegna di drammaturgia contemporanea Storie da me – Autori in scena, organizzata dall’Associazione Culturale Malalingua di Molfetta e giunta quest’anno alla sua seconda edizione.

Il prossimo appuntamento della rassegna è con Abbasso Daniele Parisi, ideato e interpretato da Daniele Parisi. Lo spettacolo andrà in scena sul palco dell’Associazione Malalingua (Molfetta, Vico I Catecombe 16), sabato 6 e domenica 7 aprile alle ore 21.00.

È fortemente consigliata la prenotazione.

Abbasso Daniele Parisi è uno spettacolo contenitore, all’interno del quale si incontrano teatro e canzone, performance sceniche e vocali, riflessioni ad alta voce tra il serio e il faceto, tra il comico e il grottesco, tra la cultura popolare e il nonsense. Daniele Parisi propone una carrellata di personaggi che si susseguono l’uno dopo l’altro e che si confrontano con il pubblico, intessendo un racconto ingenuo e divertente, scevro da morali, significati psicologici o intellettuali. Abbasso Daniele Parisi è un gioco scenico dove l’attore costruisce relazioni con gli spettatori, ed è proprio attraverso queste relazioni che lo spettacolo muta e cambia forma, mostrando agli occhi del pubblico il fascino della sua “mobilità” narrativa e strutturale.    

Daniele Parisi inizia la sua carriera teatrale nel 2000, per poi diplomarsi nel 2008 presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” di Roma. Dal 2011 inizia a lavorare come solista, portando in giro gli spettacoli “Abbasso Daniele Parisi” e “Ab hoc et ab hac”.

Dal 2012 è membro della compagnia di teatro comico Disgraziati Cialtroni, da cui nasce lo spettacolo-contenitore “GROG intruglio comico”.

In teatro ha preso parte a diversi spettacoli, trai quali: “Hansel e Gretel” (vincitore del Premio Scenario Infanzia 2010); “Il commesso” (con la compagnia Cassepipe diretta da V. Manna); “Un piccolo gioco senza conseguenze” di J. Dell e G. Sibleyras (presentato con la compagnia teatrale TKC alla cinquantaduesima edizione del Festival dei Due Mondi di Spoleto); “Trilogia d’Ircana” di Carlo Goldoni (presentato alla Biennale di Venezia 39° Festival Internazionale di Teatro).

Daniele Parisi affianca, al teatro, anche il cinema e la televisione. Per il grande schermo ha preso parte alla pellicola “Due vite per caso” di Alessandro Aronadio e, per la televisione, ha partecipato a “Il segreto dell’acqua”, di Renato De Maria.

 

 

Contatti:

L’ Associazione Culturale Malalingua ha sede a Molfetta (BA), in Vico I Catecombe 16.

Informazioni e prenotazioni al numero 347.4663244 o all’indirizzo associazione.malalingua@gmail.com

LEAVE A REPLY