La giungla delle quote rosa … ma non troppo

0
248
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoScritta e diretta da: Sasà Russo

Cast: Maria Elisa Barontini, Silvia Ferrari, Alessio Salvatori. (Voce registrata di Patrizio De Bustis)

La giungla delle quote rosa … ma non troppo” è in scena al Teatro Manhattan, nel quartiere Monti (Roma), domenica 14 aprile alle ore 21:00.

La commedia, scritta e diretta da Sasà Russo, vede in scena Maria Elisa Barontini, Silvia Ferrari e Alessio Salvatori.

La storia si svolge all’interno di un’azienda, dove la routine lavorativa si interrompe con la notizia di una promozione in arrivo.

Tre gli “aspiranti” alla poltrona: Filippo (Alessio Salvatori) stacanovista dedito da sempre al suo lavoro, Anna (Silvia Ferrari) , la pettegola della situazione, informata sempre su tutto e tutti, ed infine Gabriella (Maria Elisa Barontini), la finta zen, che in realtà è una donna molto più pratica e concreta di quello che vuole dare a vedere.

Si dice che sotto stress le persone diano il meglio (e il peggio) di sé, e cosa succederà ai tre protagonisti? Come gestiranno la “corsa al potere”?

Il mondo del lavoro non è mai facile. Favoritismi, arrivismo e sgomitate. Sembrerebbe un incubo, ma spesso è la realtà.

La giungla delle quote rosa … ma non troppo” analizza il mondo aziendale, dove esistono gerarchie ben determinate, dove molto spesso ci sono persone capaci nel fare il proprio lavoro, affiancate da persone con ben altre capacità, ma pronte a sfruttarle a dovere per ottenere il massimo.

La meritocrazia riuscirà a dominare sulla scena?

La giungla delle quote rosa … ma non troppo”: Dipendenti in carriera… alla conquista di una prestigiosa seduta aziendale.

 

Note di regia: Nell’azienda del direttore Alessandro Piano, i dipendenti più agguerriti si scontrano tra loro per ottenere la promozione alla prestigiosa seduta… ancora vuota e tanto ambita da tutti.

Si respira un’aria tesa in azienda: Filippo, Anna e Gabriella, esternando i loro peggiori difetti, si giocano tutte le carte a disposizione per entrare nelle grazie del direttore e quindi assicurasi la scalata alla vetta aziendale.

Uno spaccato di vita quotidiana raccontato attraverso una commedia brillante.

La difficile situazione del mondo del lavoro e la corsa sfrenata verso l’affermazione personale nella propria azienda e il desiderio di voler essere qualcuno.

 

 

Teatro Manhattan

Via del Boschetto 58 – Zona Monti (Roma)

Costo del biglietto: 10 euro + 2 euro (tessera associativa)

Per info e prenotazioni: iposceniocomunicazioni@gmail.com

 

LEAVE A REPLY