Happy meals – Azione gastro-performativa

0
244
Condividi TeatriOnline sui Social Network

 

Foto di Luigi Ceccon
Foto di Luigi Ceccon

Ore 20:00 Aperitivo

Ore 21:00  HAPPY MEALS – Azione gastro-performativa

produzione ASSOCIAZIONE CUOCHILAB (Torino)

di Davide Barbato e Chiara Cardea

con Chiara Cardea e Davide Barbato

sound design Enrico Ascoli

allestimento Marco Gennaro e Jacopo Valsania

disegno luci Davide Marcone

regia Davide Barbato

immagine Alain Battiloro

video Giulio Pedretti

ufficio stampa Ilaria Gai

produzione Associazione CuochiLab – Cuochivolanti

progetto realizzato con il contributo della Città di Torino, della Provincia di Torino

con il sostegno di Sistema Teatro Torino e Provincia

con la collaborazione produttiva e il sostegno di Cuochivolanti, Associazione Teatro Baretti,

Studio Marco Gennaro Architetto, Alain Battiloro fotografo, Enrico Ascoli, Giulio Pedretti

 

– Cos’hai mangiato ieri a pranzo?

– Panino e caffè. – Ieri a colazione?

– Qualcosa e caffè.

– Hai fame?

– Sì.

– Cosa vuoi?

– Un caffè.

Happy Meals cita il celebre menù per bambini dell’innominabile colosso del fast-food, che forse per primo, insieme all’altrettanto celebre bibita gasata dalla ricetta segreta, ha sostituito negli stomaci delle persone il termine “fame” con il termine “felicità”, scoprendo un nuovo, inaspettato e insaziabile appetito per i nostri ipernutriti apparati digerenti. Ma cita anche i Giorni felici beckettiani, l’insensata abbuffata di parole (di cibo) che ci salva dal deserto insensato dell’esistenza: “c’è così poco che si possa dire (mangiare), che si dice (mangia) tutto, tutto quello che c’è”.

Mangiare è un atto ricreativo, per quasi tutti noi. Una piccola festa privata. È un intervallo dal quale ci aspettiamo di ritrovare una parte di noi stessi. Per tutto il resto (nutrimento, energie, vitamine, proteine) ci sono gli integratori. E il caffè, naturalmente.

Con questo spettacolo saliamo sul palco a parlare di cibo: lo facciamo grazie a Chiara che fa l’attrice, e presta il suo corpo e la sua voce ad un singolare esperimento di nutrizione emotiva, esponendo al pubblico i suoi pasti.Lo facciamo grazie ai Cuochivolanti, che fanno i cuochi e facendo mangiare le persone hanno visto più drammi, tragedie, commedie e farse di un drammaturgo. Con i preziosi meccanismi sonori di Enrico Ascoli facciamo parlare anche loro, i cibi, cercando di intuirne il linguaggio riposto e misterioso, casomai riuscissimo a carpire un messaggio importante.

E poi ci siete voi. I commensali.

Magari vi andrà di dirci la vostra. L’opinione del vostro stomaco.

Buon appetito.

HAPPY MEALS trailer: http://youtu.be/5BZf3xQbMJs

HAPPY MEALS video breve: http://youtu.be/BIPyd5ddPFI

 

Ricordiamo che in occasione delle repliche milanesi di Happy Meals, i Cuochivolanti, prima dello spettacolo, proporranno una versione speciale del loro

I CUOCHIVOLANTI, gruppo di lavoro dedito ad un curioso missaggio di cucina, arte, cibo e teatro, nascono da un’idea di Davide Barbato, Roberta Cavallo e Patrizia Capuzzi. Dal 2009 è continuativa la collaborazione con Chiara Cardea, attrice.Le attività sono molteplici e vanno dal catering e dalla cucina a domicilio alla realizzazione di eventi, spettacoli e performances.

Produzioni dei Cuochivolanti: Kitchen Kabarett (2007); Cooking Times (2009); Tempesta di Pasta (2009); L’ultima cena di Leonardo (2010); Cucinasonora (2010-2011); L’Anima in Bocca (2012) e, con l’Ass. CuochiLab, Happy Meals (2012), progetto vincitore del bando STT – Sistema Teatro Torino.

Dal 2010 i Cuochivolanti curano il progetto Play with Food – La scena del cibo, primo festival di arti visive e performative interamente dedicato al cibo, giunto nel 2013 alla quarta edizione. Nell’ambito del festival, Cuochivolanti ha coprodotto nuove creazioni visive e performative di artisti provenienti da Torino e da tutta Italia.

Info e prenotazioni:

T. 02 97378443 // 342 0170364 – biglietti@zonak.it (è gradita la prenotazione)

Tessera associativa ZONA K: 5 euro

 

PLAY K

Aperitivo 5 euro (prenotazione consigliata) +

spettacolo singolo: intero 10 euro // ridotto 7,50 euro

 

 

ZONA K – via Spalato 11, 20124 Milano

M2 Garibaldi o Gioia

M3 Zara

Tram 7 fermata Piazzale Lagosta

Bus 82 fermata via Pola

Stazione BikeMI Piazzale Lagosta

 

www.zonak.it

LEAVE A REPLY