Serata finale di “Musiche, suoni e visioni di Roma Capitale”

0
212
Condividi TeatriOnline sui Social Network

All’Atlantico Live giovedì 16 maggio, serata finale della seconda edizione di “Musiche, suoni e visioni di Roma Capitale”, Festival per valorizzare i talenti romani. Dai 507 gruppi/solisti iscritti ne sono stati selezionati 64, divisi in 16 serate da 4. Alla fine la giuria della critica ha scelto tre finalisti e il pubblico in sala ha determinato coi suoi voti il quarto.In finale in ordine di apparizione sul palco: INGRANAGGI DELLA VALLE, ALICE PELLE, MAURO CICCOZZI TRIO, NEVERFLOWERS.

INGRANAGGI DELLA VALLE

Il progetto ”Ingranaggi della Valle” nasce nel Dicembre 2010, con l’ingresso del bassista Edoardo Arrigo nel trio ”The Big Chill”,composto da Flavio Gonnellini alla chitarra,Mattia Liberati alle tastiere e Shanti Colucci alla batteria. Dal principio si propone di abbandonare cover fusion e funk jazz/rock, per passare alla composizione di brani inediti Rock dalle sonorità moderne. La scelta comporta l’ingresso nella band del violinista classico Marco Gennarini. Durante l’ultimazione del Concept Album ”In Hoc Signo”, la band dà inizio ad una lunga e meticolosa selezione che si prefigura necessaria nel trovare un front man dalle brillanti capacità vocali, ma anche creative e teatrali. Solo nel Febbraio 2012 si unirà al gruppo, con il ruolo di cantante, Igor Leone che va a sostituire Leonardo Pandolfo. Terminata la fase di composizione, ”Ingranaggi Della Valle” si cimentano nella prima esperienza di registrazione presso il Feedback Studio di Roma. Il 25 Novembre 2011 viene caricata sulla pagina ufficiale di “Ingranaggi Della Valle” presente sul social network ”Facebook” la seconda delle due tracce componenti nell’insieme l’EP con il quale il gruppo debutta sulla rete:”Via Egnatia”. A decorare la cover dell’EP, troviamo il dipinto ”Il Grande Ingranaggio” del maestro Marcello Toma, da collezione privata, che da questo momento si offre di collaborare spontaneamente con i giovani artisti della scena Rock italiana.website * www.ingranaggidellavalle.com

ALICE PELLE

Dopo gli studi di pianoforte classico ed un periodo di gavetta in cover bands,Alice si dedica al suo percorso solista, nella composizione di parti testuali e musicali, trovando la giusta dimensione nella semplicità dell’esecuzione dei suoi brani in versione voce e piano. Negli ultimi anni le diverse collaborazioni (Belladonna, Alex Britti, IV Luna and more…) la portano a spaziare tra diversi stili e modi di approcciare allo strumento, stimolandola ad approfondire tutto ciò che ha a che fare con l’arrangiamento e la composizione di brani originali al di là del suo percorso da solista. Attualmente, dopo 5 anni, sta lavorando al suo nuovo album… (il primo “Camera” del 2005, il secondo “Little dream” del 2007) website * www.alicepelle.com

MAURO CICCOZZI TRIO

Formatosi due anni fa, il “MAURO CICCOZZI TRIO” ha nella ricerca del suono e degli incastri ritmici ed armonici il fulcro e la particolarità.Nel dicembre 2012 esce il primo CD/DVD “EVOLUTION” per la KYOSAKU RECORDS (distribuito dalla”SELF DISTRIBUZIONE”e “BELIEVE DIGITAL”) che riceve vari apprezzamenti della critica. Le radici musicali si rintracciano nella Fusion ma anche nel Progressive con forti tinte multietniche velate di psichedelia. Il risultato sono delle composizioni e dei Live sempre coinvolgenti ed originali, difficilmente classificabili in un termine che potremmo schematicamente riassumere in “WORLD MUSIC” . website * www.myspace.com/maurociccozzitrio

NEVERFLOWERS

Neverflowers: i «fiori che non esistono». Il risultato dell’incontro di tre donne: Valentina Spreca, Licia Missori e Fabrizia Pandimiglio.Questo progetto musicale nuovo, elegante e visionario, nasce a Roma nella primavera del 2012 con una forte ispirazione surrealista e onirica che si esprime attraverso melodie ampie e orecchiabili, strutture pop interpretate e suonate con la profondità della musica classica,in un susseguirsi di canzoni accattivanti inframezzato da parti recitate o… da un bicchiere di vino condiviso con il pubblico.Neverflowers è musica che nasce dalla stessa sorgente della poesia e del sogno. Gli intrecci sonori e le trame melodiche creano un’atmosfera surreale in cui si fondono e confondono fiaba e realtà, dove la luce è l’altra faccia dell’ombra,e le emozioni più intime oscillano tra passione e delicatezza.website * www.facebook.com/neverflowers

Atlantico Live

Viale dell’Oceano Atlantico, 271 D – 00144 Roma

Tel. +39 065915727

inizio concerto ore 21 – ingresso libero

ogni gruppo suonerà 30 minuti

LEAVE A REPLY