Ipazia

0
254
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoVenerdì 19 luglio sarà la volta di IPAZIA di Mario Luzi.

PRIMA NAZIONALE. Produzione Festival della Commedia Antica di Marzabotto (BO), in collaborazione con Politecnico Teatro di Roma e Rosae Open Art Associazione Culturale. Regia Roberto Zorzut. Movimenti scenici Michèlle Sigillo Ellis. Scenografia e costumi Marina Schindler. Musiche originali eseguite dal vivo di Claudio Carboni e Daniele Biagini. Con Cinzia Maccagnano, Fabio Pappacena, Andrea Bonella, Ketty Di Porto, Arianna Saturni, Roberto Zorzut. Costumi Monica Mancini. Luci Wing Tsou. Foto e immagini  Francesca Naldoni.

Lo spettacolo –  racconta Roberto Zorzut, il regista – ha una sua unicità all’interno dei molti spettacoli che affollano i festival  teatrali estivi nei siti archeologici, poiché non si tratta di un classico del teatro greco o romano, ma un’opera contemporanea che usa strutture drammaturgiche classiche”. Ipazia è l’unico testo teatrale del poeta Luzi: gli ultimi giorni di vita della filosofa neoplatonica Ipazia di Alessandria. Nel V secolo dopo Cristo, Ipazia fu crudelmente trucidata da fanatici cristiani per il seguito che  avevano le sue lezioni pubbliche, anche grazie alla sua capacità fascinosa di spaziare dalla matematica all’astronomia e alla filosofia.

Per informazioni e prenotazioni: Biblioteca tel. 051 932907 – e-mail: biblio@comune.marzabotto.bo.it – cell. 334 6933488 – www.comune.marzabotto.bo.it, www.infrasuoni.com. Siamo su facebook alla pagina FESTIVAL DELLA COMMEDIA ANTICA e su Blog spot http://festivaldellacommediaantica.blogspot.it/

 

Ufficio Stampa
———————————————————–
FESTIVAL DELLA COMMEDIA ANTICA
———————————————————-
dott.ssa Dora Carapellese
Via Carlo Alberto dalla Chiesa, 180/B
40018 – San Pietro in Casale (BO)
Tel. 051-811843
Fax 178-2720047
Cell. 347-4581906

http://festivaldellacommediaantica.blogspot.it/
Facebook

www.doracarapellese.it

LEAVE A REPLY