Relax

0
241
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoTra una prima nazionale di comicità estrema e una novità teatro, doppio appuntamento questo fine settimana in provincia di Pisa per il festival di cene e teatro Utopia del Buongusto.

Venerdì 30 agosto alle 21.30, a Villa Pepi a Crespina, va in scena in prima assoluta Relax della compagnia “I Discreti”. Di e con Leonardo Montagnani e Andrea Romano.

Uno spettacolo comico/satirico pensato come fosse un cartone animato, tipo “Simpson” o “Griffin” per intenderci, con un  testo che affronta temi di una certa rilevanza (come la disperazione di una generazione senza futuro contrapposta ad un sistema di potere statico e corrotto), utilizzando però un linguaggio fresco, ironico ed a tratti anche demenziale.

Si tratta di un copione pieno di satira cattiva, spietata, senza sconti e lontana anni luce dal politically correct. Uno spazio dove abbandonarsi ai peggiori istinti comici. Un luogo dove essere liberi di creare situazioni paradossali avendo cura di sorprendere il pubblico provocandolo e divertendosi a disegnare caricature della realtà per svelarne le contraddizioni e le ipocrisie. Due giovani attori-autori, da iniziare a non perdere di vista che armati d’incoscienza offrono l’occasione di ridere sulle nostre macerie. Se non si conoscono meglio andare a vederli e in futuro si potrà vantare di averli scoperti per primi.

Dalle 18.30 alle 20.00 e dopo lo spettacolo visita guidata gratuita al parco e alla collezione Carlo Pepi di Montelisi. Informazioni e prenotazioni: 349/4049695, fuoridalmuseo@gmail.com. Alle 20,00 cena in luogo a cura del Settembre Crespinese. Informazioni e prenotazioni 3280625881 – 3203667354 – www.guasconeteatro.it. Ingresso allo spettacolo (con sorpresa gastronomica) € 8,00. Cena e ingresso spettacolo (più sorpresa gastronomica): € 20,00. Da non perdere una visita al bellissimo parco della villa e il centro di Crespina appena restaurato.

Sabato 31 agosto (novità teatro) nella Piazzetta della Chiesa, Montecastello (Pontedera – Pisa), Utopia prosegue con Scenica Frammenti in Il Sogno del Marinaio. Liberamente ispirato ad Il Marinaio di Pessoa. Con Iris Barone, Alice Giulia di Tullio, Giulia Vagelli. Regia di Loris Seghizzi.

Da quest’anno in collaborazione con Avis il racconto della mezzanotte torna con un tema speciale: “La prima volta”. Ogni sera il racconto di un iniziazione.

Utopia del Buongusto è un progetto realizzato da Guascone Teatro. In collaborazione con il gruppo donatori di sangue Avis regionale, partner della manifestazione.

Il cartellone promette un pieno di serate a base di cene e Teatro. Sedicesimo atto di scorribande del primo esperimento internazionale di vita godereccia. Ben quarantacinque gli appuntamenti disseminati per tutta la Toscana fino a ottobre in venti comuni tra le province di Lucca, Arezzo, Livorno, Firenze, Pisa. Sul palcoscenico ventinove produzioni differenti allestite in trentotto spazi.

_____________________________________________________________________________________

Ufficio stampa Fabrizio Calabrese, mobile 347 5119013 – e-mail fabriziocalabrese@tiscali.it

LEAVE A REPLY