Teatro della Pergola (Firenze): Premio Franco Enriquez per la migliore programmazione e produzione 2012/2013

0
210
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Alla Fondazione Teatro della Pergola il premio Franco Enriquez per la migliore programmazione e produzione della Stagione 2012/2013.

Da lunedì 2 settembre botteghini aperti per gli abbonamenti alla nuova stagione, 18 spettacoli e 5 prime nazionali per grandi protagonisti: Gabriele Lavia, Stefano Accorsi, Marco Baliani, Pierfrancesco Favino, Fabrizio Gifuni, Toni e Peppe Servillo, Chiara Francini, Emanuele Salce, Giuseppe Pambieri, Glauco Mauri, Roberto Sturno, Alessandro Gassman, Filippo Timi, Sebastiano Lo Monaco, Sandro Lombardi, Mario Martone, Alessandro Haber, Massimo Popolizio, Eros Pagni, Tullio Solenghi, Lucia Poli, Geppy Gleijeses, Umberto Orsini.

Al ‘giovane’ Teatro della Pergola sarà assegnato domani, 30 agosto, anniversario della scomparsa del celebre regista fiorentino avvenuta nel 1980, il  PREMIOENRIQUEZ SIROLO 2013, nella categoria Teatri e luoghi di spettacolo,  Sezione teatro di Prosa, per la Miglior Programmazione e Produzione teatrale 2012- 2013.

Il premio è attribuito alla prima stagione interamente ideata e composta dalla Fondazione Teatro della Pergola, nata nel settembre 2011, e dunque più che ‘giovane’, grazie alla collaborazione tra ente pubblico e privato, Comune di Firenze e Ente Cassa di Risparmio di Firenze, uniti nel progetto di rilancio della storica sala avviata ad un rinnovamento strutturale e strategico.

“Il Teatro è libertà e purezza, è fantasia” ricordava Franco Enriquez, regista teatrale e d’opera italiano, nato a Firenze il 20 novembre 1927 che al teatro ha dedicato la vita. A Sirolo, nelle Marche, terra di origine della sua compagna  Valeria  Moriconi, per celebrarlo è nato il Centro Studi Drammaturgici Internazionali Franco Enriquez ideatore del festival “Teatro è fantasia” che si svolge nella stupenda cornice del teatro Comunale Cortesi di Sirolo nel mese di Agosto e che assegna il PremioEnriquez per un’arte, un teatro, una tv, un cinema, una musica, una comunicazione di impegno sociale e si articola in due sezioni: quella per la drammaturgia e quella per i diversi linguaggi comunicativi.

Il prestigioso riconoscimento giunge alla vigilia dell’avvio della nuova promettente stagione che annovera in cartellone quella che è stata definita in occasione della presentazione del cartellone ‘la meglio gioventù’ del teatro italiano con riferimento non soltanto ai protagonisti, ma anche alla visione contemporanea di spettacoli classici, di tradizione o inediti per il palcoscenico.

Diciotto spettacoli in cartellone, cinque prime nazionali, una ripresa in esclusiva per la Pergola vedranno scorrere i volti di Gabriele Lavia, Stefano Accorsi, Marco Baliani, Pierfrancesco Favino, Fabrizio Gifuni, Toni e Peppe Servillo, Chiara Francini, Emanuele Salce, Giuseppe Pambieri, Glauco Mauri, Roberto Sturno, Alessandro Gassman, Filippo Timi, Sebastiano Lo Monaco, Sandro Lombardi, Mario Martone, Alessandro Haber, Massimo Popolizio, Eros Pagni, Tullio Solenghi, Lucia Poli, Geppy Gleijeses, Umberto Orsini e le loro prove d’attore.

Da lunedì 2 settembre è di nuovo campagna abbonamenti con il botteghino aperto da lunedì a sabato in orario continuato ore 9.30-18.30. Info www.teatrodellapergola.com / tel 055.0763333 / biglietteria@teatrodellapergola.com

Nove le formule di abbonamento proposte a posto fisso o a scelta, promozioni speciali per chi porta un amico o per i giovani già under26 che vorranno passare al primo abbonamento da ‘grandi’.  Raddoppia invece la formula Pergola26 che offre due diversi pacchetti a scelta di quattro o sei spettacoli.

Per il quinto anno consecutivo prezzi di abbonamenti e biglietti restano invariati per un forte segnale in un tempo che resta critico per le economie familiari.

LEAVE A REPLY