Ghost il musical

0
218
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Tratto dall’omonimo film della Paramount Pictures “Ghost” scritto da Bruce Joel Rubin
Libretto e Liriche Bruce Joel Rubin
Musiche e Liriche originali Dave Stewart e Glen Ballard
Scenografie e Costumi Matteo Piedi
Disegno Luci Valerio Tiberi
Traduzione Liriche e Direzione Musicale Fabio Serri
Orchestrazione Chris Nightingale
Coreografie Thomas Signorelli
Aiuto Regia Diego Savastano
Regia Stefano Genovese

Produzione MAS Music, Arts & Show – Poltronissima su licenza esclusiva di Colin Ingram Productions and Hello Entertainment/David Garfinkle

Dopo il successo e l’esperienza raccolti con la prestigiosa produzione di “Priscilla la Regina del Deserto, il Musical”, diventato lo spettacolo evento dell’anno e ritenuto uno dei musical più belli mai prodotti in Italia, MAS Music, Arts & Show, in collaborazione con Poltronissima, intraprende per la stagione teatrale 2013/2014 un nuovo entusiasmante progetto produttivo acquisendo i diritti per Italia, Spagna e Portogallo di “GHOST IL MUSICAL”.
Ghost nella versione italiana debutterà a Milano al Barclays Teatro Nazionale il 10 ottobre 2013 con una lunga tenitura fino al 31 dicembre. La tournée dello spettacolo toccherà poi, a partire da gennaio 2014, le città di Torino e Roma.

DAL FILM AL MUSICAL
Ghost è una storia senza tempo sulla forza del vero amore; dell’amore forte, assoluto ed eterno che trascende ogni ragione e logica.
– Una sera rientrando a casa, una coppia di giovani fidanzati, Sam Wheat e Molly Jensen, vengono rapinati;  la situazione purtroppo degenera e nello scontro Sam viene assassinato. Lo spirito di Sam tuttavia rimane sospeso in un limbo tra questo mondo e l’aldilà e il suo fantasma è determinato a rimanere accanto a Molly per metterla in guardia dal pericolo a cui sta andando incontro. Con l’aiuto di un’eccentrica sensitiva, Oda Mae Brown, Sam cercherà – con non poche difficoltà – di comunicare con Molly convincendola a credere nella sua effettiva presenza, con l’intenzione di salvarla e proteggerla dai piani meschini del collega Carl Bruner -.
“Ghost Il Musical” è tratto dall’omonimo film della Paramount Pictures “Ghost”, un indimenticabile successo del 1990 che in Inghilterra è ancora oggi tra le pellicole con il più alto incasso in assoluto. Nella memoria di tutti rimangono la travolgente simpatia di Whoopi Goldberg, e la storia d’amore tra Patrick Swayze e Demi Moore nella celebre scena con il vaso d’argilla sulle meravigliose note di Unchained Melody cantata da The Righteous Brothers.
Ghost è vincitore di numerosi premi e riconoscimenti internazionali: nel 1990 riceve 5 nomination agli Oscar (tra cui la nomination come “Miglior Film”), vincendo la prestigiosa statuetta per le categorie Miglior Attrice non protagonista (Whoopi Goldberg per l’interpretazione di Oda Mae Brown), e per la miglior Sceneggiatura Originale (scritta da Bruce Joel Rubin).
E’ proprio il Premio Oscar Bruce Joel Rubin che nel 2010 decide di adattare il copione originale del suo successo cinematografico per la versione teatrale, avvalendosi, tra gli altri, della collaborazione di artisti del calibro di Dave Stewart (Eurythmics) e Glen Ballard per la realizzazione di musiche e liriche. Lo spettacolo debutta a Londra a luglio 2011 e a Broadway nel marzo 2012, mentre nel 2013 vengono realizzate le versioni tour in Inghilterra e negli Stati Uniti.
In Italia Ghost il Musical arriva grazie alla produzione Mas – Poltronissima di Milano. Dopo oltre tre mesi di lavoro e 1500 candidature raccolte, la ricerca del cast si è conclusa con la scelta di Salvatore Palombi per interpretare il personaggio di Sam, Ilaria Deangelis per il ruolo di Molly, Loretta Grace per quello di Oda Mae Brown e Cristian Ruiz per il personaggio di Carl. Saranno loro a guidare il cast composto da: Barbara Alesse, Riccardo Ballerini, Antonio Caggianelli, Samuele Cavallo, Mekdes Cortili, Vera Dragone, Francesca Gemma, Antonio Grandi, Diana Lecchi, Luca Magnoni, Dania Mansi, Sara Marinaccio, Dapheny Oosterwolde, Davide Paciolla, Diego Savastano, Nicola Trazzi e Sebastiano Vinci.  Le musiche di Dave Stewart e Glen Ballard saranno suonate da un’orchestra dal vivo diretta dal M° Fabio Serri.
Ghost il Musical è un susseguirsi di emozioni, uno spettacolo che abilmente fonde una commuovente e intensa storia d’amore ad un’esilarante commedia, il tutto racchiuso in una stupefacente scenografia che proietta il pubblico in una dimensione 3D e ricrea le dinamiche e frenetiche ambientazioni metropolitane newyorkesi. La magia del cinema prende vita sul palco… Preparatevi a credere!

NOTE DI REGIA

Ghost, parlo del film, è spesso inserito nel genere Fantastico anche se poi un dizionario del cinema come il Morandini, per esempio, lo descrive come un “bizzarro mix di thriller criminale, sentimentalismo e comicità”. Ed in effetti è così.
È vero che c’è un fantasma, anzi più di uno. E questo lo rende fantastico.
Ma soprattutto c’è una storia d’amore che va oltre il confine della morte. E poi c’è una divertente cialtrona che scopre di possedere veramente i poteri di medium che fino a quel momento millantava soltanto. E ancora c’è il thriller del delitto legato al riciclaggio di denaro sporco. Il tutto ovviamente nella New York del cinismo e di Wall Street.
Questo è il mix perfetto che ha reso il film un cult e che abbiamo voluto mantenere nella messa in scena teatrale diventando anche per il nostro spettacolo la combinazione vincente di una storia che non ha eguali per forza emotiva a dispetto, o forse proprio grazie alla sua semplicità.
Quando uscì il film nel 1990 non avevo neanche 20 anni e mi ricordo che il film fece il suo effetto anche su di me. Mi commossi. Poi misi quel film tra quelli che non ho più voluto rivedere proprio per lasciarli nel ricordo di quella sensazione. Quando mi è stata proposta la regia di questo spettacolo ho tirato fuori il dvd con la certezza di trovare una storia troppo semplice per suscitare nell’ormai quarantenne le stesse emozioni. Ma così non è stato. La storia è senza tempo, le battute che tutti ci ricordiamo sono pietre miliari. Tutto funziona come allora. La stessa magia si ricrea in teatro e la storia di un amore che supera i confini della morte vince su tutto.

Stefano Genovese

INFO E PREVENDITE MILANO:
•    ORARI:
Dal martedì al venerdì ore 20.45
Sabato e domenica ore 15.30 e ore 20.45

•    PREZZI da €. 24,00 a €. 84,00

Martedì e Mercoledì

POLTRONISSIMA        € 63,00 + € 6,00 prev.        € 69,00
PRIMA POLTRONA        € 53,50 + € 5,50 prev.        € 59,00
SECONDA POLTRONA    € 44,50 + € 4,50 prev.        € 49,00
PRIMA GALLERIA        € 31,00 + € 3,00 prev.        € 34,00
SECONDA GALLERIA     € 22,00 + € 2,00 prev.        € 24,00

Giovedì, venerdì, sabato pomeriggio e domenica sera

POLTRONISSIMA        € 69,00 + € 7,00 prev.        € 76,00
PRIMA POLTRONA        € 60,00 + € 6,00 prev.        € 66,00
SECONDA POLTRONA    € 51,00 + € 5,00 prev.        € 56,00
PRIMA GALLERIA        € 35,50 + € 3,50 prev.        € 39,00
SECONDA GALLERIA     € 26,50 + € 2,50 prev.        € 29,00

Sabato sera e domenica pomeriggio

POLTRONISSIMA        € 76,50 + € 7,50 prev.        € 84,00
PRIMA POLTRONA        € 67,00 + € 7,00 prev.        € 74,00
SECONDA POLTRONA    € 58,00 + € 6,00 prev.        € 64,00
PRIMA GALLERIA        € 44,50 + € 4,50 prev.        € 49,00
SECONDA GALLERIA     € 31,00 + € 3,00 prev.        € 34,00

•    INFORMAZIONI PER IL PUBBLICO

Barclays Teatro Nazionale:
Via Giordano Rota 1 20149 Milano
ex Piazza Piemonte 12
Biglietteria 02 00640888 orario 12.00 -19.00 www.teatronazionale.it
Ufficio gruppi: tel. +39 02 00640835 – fax +39 02 00620790
mail:  b2b@stage-entertainment.it

•    INFO e PREVENDITE
www.ghostilmusical.com
www.ticketone.it – www.ticketmas.it

TOURNÉE ITALIANA – STAGIONE TEATRALE 2013-2014:

•    MILANO  Dal 10 ottobre al 31 dicembre    BARCLAYS TEATRO NAZIONALE
Biglietteria Barclays Teatro Nazionale Tel. 02 00640888
www.ticketone.it  – www.ticketmas.it

•    TORINO    Dall’8 al 12 gennaio            TEATRO ALFIERI
Biglietteria Teatro Alfieri Tel. 011.5623800
www.ticketone.it – www.ticketmas.it

•    ROMA     Dal 22 gennaio al 9 febbraio        TEATRO BRANCACCIO
Biglietteria Teatro Brancaccio Tel. 06 80687231
www.biglietto.it – www.ticketone.it – www.ticketmas.it

LEAVE A REPLY