Il Centro Danza Teatro Correggio inizia un nuovo corso e diventa ArsVentuno

0
167
Condividi TeatriOnline sui Social Network

A partire da settembre il Centro Danza Teatro Correggio inizia un nuovo corso e si trasforma in ArsVentuno: un nuovo nome e una nuova progettualità che descrivono la trasformazione in un vero e proprio centro di formazione e produzione delle arti. Primo step la campagna affissioni studiata nei minimi particolari da Mare Nostrum Comunicazione che mostrerà il volto del nuovo Centro e aprirà le porte per la nuova campagna iscrizioni 2013/ 2014 con un significativo ampliamento dell’offerta e dell’utenza che prevede corsi di danza, teatro, arti figurative per bambini e ragazzi e adulti. Capaci di dar vita a produzioni complete curate dalla sceneggiatura alla messa in scena. Con l’eccellenza come determinante parametro di riferimento. Fra le principali novità l’apertura della scuola anche alle categorie disagiate con corsi di teatro per chi ha perso il lavoro in modo da conservare loro la fiducia in se stessi; e borse di studio destinate agli allievi di talento ma con minori possibilità economiche per l’offerta delle quali è stata aperta la campagna adesioni.

Ma veniamo alle ragioni della scelta di questo nome: “Con il termine latino ars abbiamo voluto fare un riferimento esplicito all’universo dell’arte, ma anche alla tradizione – ha dichiarato Antonella Panini direttrice del Centro che da mesi sta lavorando alla definizione di questo nuovo corso-. Ventuno è il XXI secolo, il nostro tempo del quale vogliamo essere interpreti ed è il secolo in cui sono nati una gran parte dei nostri allievi. Ma ventunesimo è anche l’articolo della Costituzione italiana che sancisce la libertà di espressione. Ventuno è anche, secondo la leggenda, il peso dell’anima: di cui l’arte si nutre”.

 

Le iscrizioni apriranno i primi di settembre.

 

LEAVE A REPLY