Antropolaroid

0
201
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoDi Tindaro Granata

Con TindaroGranata

Premio della giuria popolare della “Borsa Teatrale Anna Pancirolli”.
Premio “ANCT” dell’Associazione Nazionale dei Critici nel 2011.
Premio Fersen in qualità di “Attore Creativo” nel 2012.

Premio Mariangela Melato come attore emergente 2013.

Antropolaroid” è un “racconto grezzo e popolare” – come afferma lo stesso Tindaro Granata – abitato da molteplici umanità, legate da un comune cordone ombelicale, che tessono le vicende di una famiglia italiana in cui il male diventa un’eredità tramandata di padre in figlio.

L’attore, solo in scena, rielabora schegge di storia appartenenti al proprio vissuto mentre si fondono insieme, come suggerisce il titolo, la ricerca antropologica con lo scatto fotografico, la memoria trattenuta nell’immagine, il racconto tramandato, vissuto profondamente.

Tindaro Granata passa attraverso i decenni in molteplici ruoli, salta fra diverse età, interpreta maschi e femmine, tragiochi, balli, lavoro, relazioni familiari, paure, brevi passaggi tesi a comporre dialoghi, legami, situazioni.

Per fare questo l’attore usa un’antica tecnica di narrazione, il cunto siciliano, in cui il meccanismo del racconto viene sostituito dalla messa in scena diretta dei dialoghi tra i personaggi che danno vita alla storia.

E la storia – appartenente allo stesso interprete – è quella di antichi matrimoni, omicidi di mafia, suicidi, fughe d’amore e confessioni che si trascinano nel tempo fino ad arrivare a Tindaro, un giovane uomo che parte per Roma per fare l’attore.

“Antropolaroid” è uno spettacolo attraversato da una dolorosa inquietudine che non rinuncia però all’occasione di far ridere per la caratterizzazione che Tindaro Granata fa dei personaggi, per il loro susseguirsi veloce sulla scena, per l’abilità stessa dell’attore di compiere molteplici metamorfosi nel corso dell’intero monologo.

PREZZI E ABBONAMENTI STAGIONE PROSA 2013/2014

INGRESSO

  • intero: € 16

  • convenzionati: € 12

  • under 14/ over 60: € 8

PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI

Tel. 02 69015733

BIGLIETTERIA

Apertura biglietteria dal martedì al sabato ore 18.00. Domenica ore 14.00.

Si consiglia di controllare attentamente l’orario d’inizio nelle schede di ogni spettacolo

PRENOTAZIONI ON-LINE fontana.teatro@elsinor.net

RITIRO BIGLIETTI

Entro un’ora prima dell’inizio dello spettacolo

Abbonati e acquisti online fino a 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo

PREVENDITA

www.vivaticket.it

www.happyticket.it

LEAVE A REPLY