Mimmo Paladino e il manifesto per “Ernani”

0
166
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoSi conclude con Ernani – che inaugurerà il prossimo 27 novembre la stagione 2013-2014 del Teatro dell’Opera – il ciclo di manifesti che l’artista Mimmo Paladino ha realizzato per le campagne pubblicitarie delle opere messe in scena dalla fondazione lirica capitolina, in occasione del Bicentenario Verdiano, con la direzione del Maestro Riccardo Muti. Un percorso di ricerca e di incontro tra Musica e Arte Figurativa che ha portato Paladino a trasformare in pochi tratti le note universali di Giuseppe Verdi nel corso della stagione verdiana del Teatro dell’Opera di Roma: dai primi manifesti realizzati per Attila (maggio 2012), alle marine di Simon Boccanegra (novembre 2012) e alla Veneziaglacialede I due Foscari (marzo 2013), fino a giungere al dolore dei popolidel  Nabucco (luglio 2013).

Per Ernani, Mimmo Paladino riporta il pubblico alla forza essenziale del messaggio risorgimentale verdiano, attraverso i colori della bandiera italiana e il doppio volto ambiguo (nobile da una parte e brigante dall’altra) del protagonista.

L’Ernanidi Verdi diretto dal Maestro Riccardo Muti aprirà il 27 novembre, alle 19, la Stagione 2013/2014 del Teatro dell’Opera di Roma.Hugo de Ana firma la regia, le scene e i costumi di questo nuovo allestimento in coproduzione con Sydney Opera House. Repliche: venerdì 29 (ore 20.00), domenica 1 dicembre (ore 16.30), martedì 3 (ore 20.00), martedì 10 (ore 20.00), giovedì 12 (ore 20.00) e sabato 14 (ore 18.00).

Inoltre, in occasione dell’inaugurazione il Maestro Riccardo Muti, lunedì 18 novembre alle ore 18.00, dal palcoscenico del Teatro dell’Opera, leggerà Ernani di Giuseppe Verdi al pianoforte in una lezione-concerto prevalentemente riservata agli studenti delle Università e dei Conservatori. L’ingresso è gratuito sino a esaurimento posti. Per informazioni e prenotazioni scrivere a relazioni.esterne@operaroma.it.

 

LEAVE A REPLY