L’organista Giancarlo Parodi in concerto

0
337
Condividi TeatriOnline sui Social Network

La Stagione dei concerti del Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma presenta venerdi 17 gennaio il concerto dell’organista Giancarlo Parodi. Dal 1963 organista della Basilica di S. Maria Assunta in Gallarate (VA).

Già titolare della cattedra di Organo e composizione organistica al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano. Emerito di Organo principale al Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma. Docente alla Scuola diocesana di musica “S. Cecilia” di Brescia. Fondatore e Presidente onorario a vita dell’ Associazione organistica “Renato Lunelli” di Trento. Per un quinquennio è stato Presidente dell’Associazione Italiana Organisti di Chiesa. È membro dell’Accademia degli Agiati di Rovereto, dell’Accademia degli Accesi e del Buonconsiglio di Trento, dell’Ateneo di Scienze Lettere e Arti di Bergamo. È Commendatore “Al merito della Repubblica Italiana” e Commendatore dell’ “Ordine di San Gregorio Magno” della Città del Vaticano.

Rilevante la sua attività concertistica in Italia, Europa, U. S. A.,Giappone, Russia, Siberia, Messico, Corea e Repubblica Dominicana. Numerose le riprese radiofoniche e televisive delle più importanti reti italiane ed estere.

Ha inciso un cospicuo numero di LP e CD (circa sessanta) con musiche di J. S. Bach, della famiglia Bach e di compositori del ‘700, ‘800 e ‘900. E’ invitato a far parte della giuria di concorsi organistici internazionali e nazionali. Tiene regolarmente Master Class e corsi di perfezionamento in Italia e all’estero.

La Libreria Editrice Vaticana e il PIMS di Roma, hanno pubblicato il volume “Schegge in contrappunto. Colloqui con Giancarlo Parodi” a cura del Prof Dr. Battista Quinto Borghi.

Programma:

Giovanni Pierluigi da Palestrina Ricercare

1525 – 1594 trascrizione di Joseph Bonnet

Andrea Gabrieli Canzona

1533 – 1585 trascrizione di Joseph Bonnet

Girolamo Frescobaldi Canzona IV

1583 – 1643 trascrizione di Marco Enrico Bossi

Bernardo Pasquini Toccata con lo scherzo del “Cuccù”

1637 – 1710 trascrizione di Ferruccio Vignanelli

Arcangelo Corelli Concerto grosso op.6 n.8 “Pour une nuit de Noël”

1653 – 1713 trascrizione di Leonce de Saint –Martin

Baldassarre Galuppi Adagio e Allegro, dalla Sonata per Cembalo in do minore

1706 – 1785 trascrizione Marco Enrico Bossi

Johann Sebastian Bach Sicilienne, de la Sonate en mi bémol

1685 – 1750 pour flûte et clavecin BWV 1031

trascrizione di Louis Vierne

Preludio e Fuga n. XVI, da “Le Clavecin bien témperé”

trascrizione di Polibio Fumagalli

“Aus tiefe Not…”, dalla Cantata n. 38

trascrizione di Franz Liszt

“Ich hatte viel Bekümmernis”, dalla Cantata n. 21

trascrizione di Franz Liszt

Mattheus-Final

trascrizione di Charles-Marie Widor

Sala Accademica del Pontificio Istituto di Musica Sacra,

Piazza Sant’Agostino 20/a,Roma

Orario inizio concerti ore 20

INGRESSO:10 euro

INGRESSO GRATUITO per tutti gli studenti di ogni ordine e grado.

Info: 06.6638792

www.musicasacra.va

e-mail: pims@musicasacra.va

LEAVE A REPLY