Paolina

0
309
Condividi TeatriOnline sui Social Network

OLYMPUS DIGITAL CAMERAScritto diretto e interpretato da Massimo Cusato

Aiuto Regia : Monica Crotti

Disegno luci: Monica Crotti

Costumi ed oggetti di scena: Teatro dei Dis-occupati

La Compagnia Teatro dei Dis-Occupati domenica 26 Gennaio alle ore 16.30 a Centrale Preneste Teatro porta in scena lo spettacolo Paolina, scritto, diretto e interpretato da Massimo Cusato.

Paolina, che per diverse ragioni si trova in Purgatorio, chiede di poter scendere sulla terra per raccontare le sue fiabe al primo pronipote. Ottiene da Dio il permesso a patto che, come un’anziana Cenerentola, ritorni entro la mezzanotte. Paolina è una donna del Sud, come tante del suo tempo. Non è una partigiana, non è un’immigrata. È semplicemente una donna che tramanda delle favole. Lo spettacolo Paolina è un monologo, teatro di narrazione e teatro canzone: per ricordare non solo la storia di una donna e della sua famiglia, ma anche la storia e le tradizioni attraverso fiabe, detti popolari, musiche e immagini raccolte e rielaborate per questo racconto.

E, domenica 26 gennaio a Centrale Preneste Teatro (Via Alberto da Giussano, 58), per assicurarsi di “avere un posto in Paradiso”, ogni spettatore è invitato a portare una propria fotografia da lasciare a Paolina. Il costo del biglietto è di 5 euro per tutti.

Adatto dai 6 ai 10 anni.

NOTE DI REGIA

Paolina affonda le sue radici nella memoria dell’infanzia, nelle fiabe, nei detti popolari, fra il sacro e il profano. Dal 1998, anno in cui registro le fiabe che mia nonna Paolina mi raccontava da piccolo, fino a febbraio del 2009, ho cercato un modo e un pretesto per mettere in scena questi racconti popolari. A un mese dalla nascita di mio figlio, pronipote di Paolina, ho sognato lo spettacolo. Nella ricerca di un modo semplice, ma efficace allo stesso tempo, mi sono venuti in soccorso i pomeriggi passati a giocare con mio figlio e la sua istintiva capacità di trasformare qualsiasi cosa in ciò che in quel momento desiderava avere. Massimo Cusato

 

 

Centrale Preneste Teatro Via Alberto da Giussano, 58 – Roma

Domenica 26 gennaio alle ore 16.30

Biglietto unico: 5.00 € (prenotazione consigliata)

Info e prenotazioni:06 27801063 – 25393527 (lun./ven. ore 10.00/17.00)

Pagina Facebook: www.facebook.com/CentralePrenesteTeatro

LEAVE A REPLY