Danzainfiera 2014 (9° edizione)

0
272
Condividi TeatriOnline sui Social Network

fotoUn programma ricco di emozioni, quello della nona edizione di Danzainfiera, al via domani alla Fortezza da Basso e che fino a domenica 2 marzo porterà a Firenze il meglio della danza italiana ed internazionale.

Ad inaugurare la manifestazione (ore 17,45) sarà il Vicesindaco Dario Nardella, che “taglierà il nastro” della nona edizione della più importante manifestazione internazionale sulla danza e il ballo. A seguire, tutti in sala per il musical “The swing Express”, un ideale viaggio con cui Nagasaki Swing Team porterà il pubblico – a ritmo di swing – a spasso nel tempo e nella musica, nel mondo e nella vita.

Danzainfiera sarà – come sempre – un momento per celebrare la danza e il ballo in tutte le sue forme e declinazioni, con un programma di eventi assolutamente ricco e coinvolgente.

Nella giornata di giovedì, infatti, i visitatori della manifestazione potranno spaziare dai ritmi degli anni ’30 del musical alle danze di Bollywood, dalla danza classica – con le lezioni del Direttore della compagnia Duende Francesco Ventriglia – alle lezioni di disco dance con il pluricampione del mondo Edoardo Ciolli, all’hip hop più scatenato, dalla danza contemporanea ai coinvolgenti ritmi caraibici.

Alle ore 16.30 le speciali eliminatorie del Premio Mab 2014, Premio internazionale di danza classica Maria Antonietta Berlusconi per i giovani, organizzato da EventiDanza con la direzione artistica del M° Roberto Fascilla.

Tutti i giorni, tutto il giorno, lo spazio “I love Disco” – realizzato in collaborazione con RDF 102.7 – porterà all’interno di Danzainfiera 2014 le atmosfere anni ’70 e ’80 con musica ed animazione travolgente e consentirà a tutti di scatenarsi e di rivivere i momenti più belli della storia della disco dance.

Da non perdere la mostra fotografica “Dancer inside Florence” del talentuoso Simone Ghera all’interno degli spazi del Padiglione Spadolini e la straordinaria esposizione della “Michael Jackson Collection” cimeli e oggetti originali appartenuti al Re del pop raccolti nel tempo da uno dei collezionisti ufficiali più conosciuti al mondo: Luca Ancillotti. Un’occasione straordinaria per ammirare dal vivo e da vicino pezzi unici ed esclusivi per la prima volta esposti al pubblico.

Tanti gli espositori italiani e internazionali che hanno riconfermato la loro presenza alla nona edizione di Danzainfiera: Bloch,Capezio,Sansha,So Dança, Gaynor Minden,Paoul,Freed of London,Rosso Latino,Danskin, Harmony,Mikelart,Happy Dance,Wear Moi, Coppelia, Intermezzo, Natural Spin, Mondor e tanti altri, provenienti da tutto il mondo.

Tra le novità dell’edizione 2014 la presenza del marchio internazionale Grishko e quello italianissimo di Deha, brand di abbigliamento, calzature e accessori per il fitness e la danza, conosciuto in tutto il mondo da atleti e amanti del look trendy.

Nell’area espositiva del padiglione Spadolini, protagoniste anche la bellezza e il benessere con le proposte di L’Orèal, Idea Toscana, la Scuola Nazionale di Massaggio DIABASI®,Yofi Cosmetics e molte altre aziende.

Per essere sempre aggiornati sulle iniziative di Danzainfiera, segui l’evento su tutti i social e sul sito internet ufficiale: www.danzainfiera.it.

Danzainfiera 2014 – 27 febbraio/2 marzo, Firenze – Fortezza da Basso

Ingresso: 15 € 1 giorno / 40 € 4 giorni / 10 € ridotto per bambini 8-12 anni

Gratuito: disabili, bambini sotto gli 8 anni

LEAVE A REPLY